17
Gio, Ott
186 New Articles
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

 Messaggio Promozionale

Cultura - Tempo Libero - Sport

Grid List

Cristiano Ronaldo a segno ieri su rigore contro l’Ucraina nelle qualificazioni per Euro 2020. Si tratta del suo settencesimo gol nella storia.

Inter - Juventus. Finisce un primo tempo di straordinaria intensità. Prima Dybala (gran gol) e poi Martinez (rigore), pareggiano il conto. Meglio la Juve, che fa vedere il Sarri ball. 1-1. Game Over. La Juve espugna San Siro ancora una volta con Gonzalo Higuain. Grande prova di squadra anche nella ripresa, con l'Inter ad aspettare e la Juve a far la gara. E'arrivato il Sarri Ball. La Juve torna in testa. 1-2.

Dalla sala stampa dell'Allianz Stadium, Maurizio Sarri, ha incontrato i giornalisti nella vigilia del Derby d'Italia, Inter - Juventus (domenica 6 ottobre, ore 20.45, San Siro). "L'Inter è una squadra forte e ha solidità. Sarà difficililissimo giocarci contro. Bisogna imporre il nostro calcio con qualità".

Ritorna venerdì 4 ottobre, sulle rive del Po la 23^ edizione della Rowing Regatta, sfida storica tra Università e Politecnico ai Murazzi.

L'AIA, ha reso noti i nominativi di Arbitri, Assistenti, IV Ufficiali, dei V.A.R. e degli A.V.A.R. che dirigeranno le gare valide per la 7^ giornata di andata del Campionato di Serie A 2019/2020 in programma nel week end. Inter - Juventus (6 ottobre, ore 20.45), è stata affidata a Gianluca Rocchi della Sezione di Firenze. Assistenti Meli e Carbone. IV uomo Maresca Al VAR Irrati di Pistoia. Assistente VAR Peretti.

La nuova stagione del calcio sul piccolo schermo prende il via con i canoni tv in leggero ribasso sia tradizionale che in streaming. Dati alla mano si è registrato solo un lieve aumento per i pacchetti Champions League, facilmente agirabile grazie a soluzioni combinate.

Juventus - Bayer Leverkusen 3-0. Juve in vantaggio con Gonzalo Higuain. Prima frazione non bellissima, ma alla prima occasione la Juve passa. Prova incolore di Bernardeschi. Vittoria tonda della Juve, in testa al gruppo D insieme all'Atletico Madrid. Super Higuain che propizia il gol di Bernardeschi. Chiude il conto Cristiano Ronaldo che sigilla il 3 a 0 finale. Buona prova di De Ligt in difesa.

Il tecnico del Bayern Leverkusen Peter Bosz, ha parlato in conferenza stampa affiancato dal portiere Lukas Hràdecki, analizzando la partita di domani sera all' Allianz Stadium.

Dalla Sala Stampa dell' Allinz Stadium, per la prima volta in orario pomeridiano, Maurizio Sarri e Miralem Pjanic, hanno incontrato i media internazionali nella vigilia del secondo impegno di Champions League tra Juventus e Bayer Leverkusen (martedì 1° ottobre, ore 21).

Al teatro Astra dal 18 al 20 ottobre Renato Sarti, Bebo Storti e Delma Pompeo, sono i protagonisti di "Io santo tu beato".

Seconda tappa del Progetto “Ergo sum” di Raphael Bianco per la Compagnia EgriBiancoDanza, sabato 19 ottobre, ore 21 alla Casa Teatro e Giovani di Torino. Lo spettacolo è dedicato al genio di Leonardo da Vinci nel 500° della morte.

Per Torino Danza 2019, alle Fonderie Limone di Moncalieri, il 18-19 ottobre, ore 20.45, in scena "White out", creazione, direzione, coreografia di Piergiorgio Milano.

Dal 18 ottobre 2019 al 1° marzo 2020, il MAO, Museo d’Arte Orientale di Torino, presenta la mostra "Guerriere del Sol Levante", a cura dell’Associazione Yoshin Ryu in collaborazione con il MAO. Un omaggio alla figura della donna guerriera in Giappone.

Per il 21° Festival di Cultura Classica di Torino Spettacoli, va in scena al teatro Erba da giovedì 17 a domenica 20 ottobre, "La commedia delle tra dracme" della compagnia Torino Spettacoli. Di Gian Mesturino e Girolamo Angione da Trinummus di Plauto.

Al Teatro Colosseo, dal 17 al 20 ottobre 2019. Mattatori Paolo Conticini e Luca Ward, dopo l'esperienza di "Mamma Mia!". Una nuova riedizione rinnovata, firmata da Massimo Romeo Piparo. Produzione: Peeparrow Entertainment.

Underground, dal 17 ottobre al 3 novembre nel foyer del teatro Astra e nella Metropolitana di Torino. Una nuova produzione di Iraa Theatre e Teatro di Dioniso realizzata da Renato Cuocolo e Roberta Bosetti per la stagione del TPE - Teatro Piemonte Europa.


Dal 17 ottobre al 3 novembre, nel foyer del teatro Astra e nella Metropolitana di Torino, va in scena "Underground", nuova produzione di Iraa Theatre e Teatro di Dioniso, realizzata da Renato Cuocolo e Roberta Bosetti per la stagione del TPE - Teatro Piemonte Europa.


Underground

È costruito come un lavoro site-specific per le metropolitane delle grandi città europee: Torino, Roma, Napoli, Milano, Parigi e Berlino. Uno spettacolo per venti spettatori in viaggio. Questa è la prima volta che il lavoro viene adattato e presentato a Torino. Ci si sposta attraverso il sistema della metropolitana cittadina (il Teatro Astra è a 200 metri dalla fermata Racconigi), guidati dalla voce di Roberta Bosetti usando il sistema delle radioguide. Si parte dal Teatro Astra. Si cammina insieme e si raggiunge la metropolitana. Lì sotto Roberta Bosetti, accompagnerà il pubblico in un viaggio sotterraneo. Un punto di vista inedito, per guardare dal basso la città che cambia.

Underground, è situato in uno spazio reale: il sistema metropolitano di trasporto cittadino. Uno spazio pubblico, in cui si è isolati. In cui si tocca con mano la distanza tra noi e l'altro. Apparentemente vicini, condividiamo lo spazio e l'andare, eppure così distanti. Ognuno chiuso nel suo mondo, fatto di piccoli aggeggi luminosi, di mondi chiusi e separati. Andare insieme. Condividere. Immaginare e sentire il peso della città sopra di noi. Un lavoro sui paesaggi interiori. I luoghi familiari della città che si trasformano in perturbanti. Si aprono all'ascolto. Attraversare gli spazi urbani vuol dire fare collidere interiorità ed esteriorità, la vita interiore della persona e la vita della città. La voce di Roberta si incontra e scontra con i ritmi, le simbologie ed i suoni della città creando un senso ulteriore rispetto al testo di partenza. Si percorre insieme un paesaggio geografico e mentale. Ci porta verso una città inconscia che ci guida attraverso le contraddizioni del presente.


Iraa Theatre

Fondata a Roma nel 1978 da Renato Cuocolo l'Iraa Theatre, si è trasferita a Melbourne nel 1988 dove ha realizzato una serie di quattro trilogie: Theatre of Images, A Vision of the Void, The Trilogy of Water, The Exile Trilogy. A partire dal 2000 presenta Interior Sites Project che dura ancora oggi ed è composto da 13 spettacoli differenti. Con questo progetto la compagnia riceve importanti riconoscimenti internazionali e una grande attenzione critica. Interior Sites Project è presentato in ventisei nazioni di quattro continenti. La Cuocolo/Bosetti diventa la principale compagnia australiana d'innovazione ed è nominata Flag Company dall'Australia Council e da Arts Victoria. Il Sydney Morning Herald la definisce come «la punta di diamante della performance contemporanea australiana». Dal 2012 apre una sede anche in Italia, a Vercelli, dove con il contributo dell'Australia Council e alcuni dei principali festival teatrali italiani presenta una serie di lavori nuovi e di repertorio.


METROPOLITANA DI TORINO
17 OTTOBRE - 3 NOVEMBRE 2019
UNDERGROUND
FOYER TEATRO ASTRA E METROPOLITANA TORINO
PROGETTO METROPOLITANO A CURA DI RENATO CUOCOLO, ROBERTA BOSETTI
PRODUZIONE TEATRO DI DIONISO IN COLLABORAZIONE CON IRAA THEATRE
h 19.30 / durata 75 min

Ph. TPE - Teatro Piemonte Europa

 

Dal 15 al 29 ottobre 2019 al Teatro Regio. Una tragedia di passioni violente, una storia di potere e inganni, di riscatto femminile, non si era mai vista all’opera una donna vincere il ricatto di uno sbirro, travolto da un destino fatale. Puccini compie un salto avanti e firma uno struggente capolavoro.

Per il 21° Festival di Cultura Classica di Torino Spettacoli, al Teatro Erba, va in scena, martedì 15 ottobre ore 21 e mercoledì 16 ottobre ore 10 "Processo a un seduttore", uno spettacolo scritto e diretto da Piero Nuti dal Pro Caelio di Cicerone.

E4QUALITY, il 27 e 28 ottobre in Germania. La Barbera d'Asti, il Ruchè di Castagnole e i grandi vini del Monferrato protagonisti di un grande evento di promozione nella capitale tedesca. Un progetto del Consorzio Barbera d'Asti e vini del Monferrato nell'ambito del programma europeo E4Quality in collaborazione con Assopiemonte DOP e IGP.


Dopo le prime tappe di successo a Copenaghen e a Stoccolma, che hanno visto la partecipazione di oltre 100 esperti locali del settore vino & food e oltre 15 aziende di eccellenza del Monferrato impegnate in masterclass, degustazioni e B2B per promuovere i vini di una regione vitivinicola unica al  mondo (dichiarata patrimonio dell'umanità  dall'Unesco),  l'ambizioso e innovativo progetto E4Quality, sostenuto dall'Unione Europea e ideato dal Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato, prosegue con una tappa chiave del tour, quella nella capitale tedesca, un mercato da sempre strategico per i produttori piemontesi e storicamente importante quasi quanto il mercato Usa.


Il prossimo 27 e 28 ottobre, l’evento si svolgerà in una venue d’eccellenza: il famosissimo ristorante italiano Cecconi's, una delle più rinomate catene di ristoranti italiani, punto di riferimento per la tradizione enogastronomica del nostro paese che vanta tra le sue prestigiose location ristoranti a Londra, West Hollywood, Miami Beach ed Istanbul. A Berlino, Cecconi's, è sito nella Soho House, a due passi da Alexander Platz.


L'evento

L'evento dedicato al Monferrato avrà inizio domenica 27 ottobre nel pomeriggio, presso la hall principale del Cecconi's store con un walk around tasting dei grandi vini del Monferrato dedicato a operatori del settore, importatori, distributori di ristoranti del network berlinese e wine lovers che potranno incontrare i produttori e degustare i sapori del Piemonte nel centro della capitale. La giornata terminerà con una cena di stampo italo-contemporaneo, in abbinamento con i vini del Consorzio Barbera d'Asti e vini del Monferrato a cui parteciperanno i più importanti importatori della capitale e i migliori ristoratori nella cui carta dei vini viene dato spazio ai vitigni autoctoni italiani.

La mattinata di lunedì 28 ottobre, sarà interamente dedicata alle masterclass e alle degustazioni dei grandi vini del Monferrato tutelati dal Consorzio. A prendere la parola insieme a Michele Longo (curatore Italia del Pocket Book di Hugh Johnson) sarà la famosa Master of Wine  tedesca  Romana Echensperger, miglior sommelier tedesca 2005, head sommelier del ristorante tre stelle Michelin  Vendôme a Cologne (più volte  'Best Restaurant of Germany) e attualmente wine journalist e collaboratrice del German Wine Institute (l'ente pubblico di promozione del vino in Germania).  

Saranno oltre 40 gli importatori, distributori, sommelier e giornalisti selezionati dalla Master of Wine tedesca per prendere parte alla giornata didattica di approfondimento e scoperta dei tesori vinicoli del Monferrato. Si assaggeranno le migliori espressioni di Barbera d'Asti e di Ruchè di Castagnole Monferrato e gli invitati prenderanno la parola in momenti di dibattito informale. Infine, alle ore 15.00 inizierà il walk around tasting, in cui i produttori presenteranno un maggior ventaglio di etichette ai professionisti ospiti.

Nel corso della giornata ci sarà inoltre una sorpresa per i partecipanti: il Consorzio Barbera d'Asti e Vini del Monferrato presenterà in anteprima assoluta i video di realtà virtuale 3D 360 sui paesaggi del Monferrato, delle Alpi Cuneesi e delle montagne biellesi. Nei due video, fruibili attraverso un visore, sarà possibile viaggiare all’interno dei territori d’origine della Barbera d’Asti, del Ruchè, del Castelmagno e della Toma Piemontese, scoprendo così gli alpeggi, i vigneti e le cantine. La tecnica del 360° permetterà di immergere lo spettatore nel paesaggio e di fargli compiere un viaggio di centinaia di chilometri, lasciandolo comodamente seduto sulla propria sedia. I video sono stati realizzati dalla casa di produzione Epica Film e diretti da Lucio ed Eleonora Diana.

Saranno anche proiettati i video realizzati dai giovani europei che hanno partecipato lo scorso maggio al contest per la creazione di contenuti innovativi, e che hanno avuto l’opportunità di immergersi per tre giorni nei meravigliosi paesaggi del Piemonte, dalle valli di montagna dove vengono prodotti i formaggi Toma Piemontese DOP e Castelmagno DOP, alle colline solcate da vigneti delle zone di produzione di Barbera d’Asti e Ruchè di Castagnole Monferrato.

Durante la due giorni di Berlino non mancherà, inoltre, come già a Copenaghen e Stoccolma, un vero e proprio tour commerciale della capitale tedesca, grazie al progetto speciale Wine Maps. La sera i produttori del Monferrato saranno ospiti di una cena informale con alcuni importatori tedeschi particolarmente attenti alla distribuzione di vino piemontese in Germania.

Il prossimo marzo, i  professionisti tedeschi più interessanti incontrati nel corso dell'evento di Berlino per completare la loro formazione e mantenere vivo il loro legame con i produttori del territorio saranno invitati all’incoming che il Consorzio Barbera d'Asti e vini del Monferrato organizzerà in Piemonte, sempre nell'ambito del progetto E4Quality.


Il progetto E4QUALITY

Engagement Experience Exclusivity Emotion

Creare emozioni, creare identità. Conoscere significa andare a vedere con i nostri occhi, assaggiare, capire.

​E4Quality vuole raccontare in modo nuovo e innovativo i prodotti agroalimentari di qualità della regione Piemonte, le loro tipicità organolettiche e le peculiarità in fatto di sicurezza alimentare e attenzione alle tematiche ambientali. Grazie al know-how dei Consorzi di tutela, all'indagine condotta sui trend di mercato, al coinvolgimento di giovani creativi ed esperti internazionali, per tutti i settori di attività del progetto, E4Quality risponde alle esigenze di un mercato sempre più globale ed eterogeneo.

L'identità del Progetto E4Quality è profondamente radicata nel patrimonio culturale, materiale e immateriale dei territori di produzione dei vini e dei formaggi d'eccellenza del Piemonte. Un patrimonio di conoscenze e valori secolari che il Progetto vuole raccontare combinando un approccio esperienziale, attraverso strumenti multimediali d'avanguardia, incoming e percorsi immersivi nelle terre di produzione, con un approccio relazionale didattico e formativo con produttori ed esperti del settore, rivolgendosi ad un ampio pubblico di professionisti, comunicatori e potenziali clienti generici. 


Dichiarazioni

Presidente del Consorzio Barbera d'Asti e vini del Monferrato Filippo Mobrici

"L'intento di questa missione estera, in un mercato dove molti produttori del Monferrato sono ben radicati e presenti, è quello di far apprezzare ai migliori professionisti e opinion leader tedeschi l'elevata qualità e le punte di eccellenza delle nostre denominazioni, per consentire l'ingresso di vini di fascia medio-alta in un mercato che fino a qualche anno fa era considerato ricettivo esclusivamente alle bottiglie da prezzo".


Importatore berlinese della catena Fresco, Marco D'Urso 

"Le cose in verità sono molto cambiate negli ultimi anni. Tanti ristoranti italiani gestiti da italiani ormai cittadini tedeschi di terza generazione stanno imponendo una maggiore attenzione alla materia prima, e soprattutto stanno facendo conoscere le uve autoctone e i vini di eccellenza delle nostre regioni. Il Piemonte in questo momento storico gode di una grande attenzione a Berlino".

Info: www.e4quality.it

Ph. Cecconi's

 

Tutti gli appuntamenti in Valle di Susa del week end. Dove andare, indirizzi ed incontri. In collaborazione con l'ufficio stampa "Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina" riceviamo e pubblichiamo tutti gli eventi della Valle di Susa, week end dal 18 al 20 ottobre 2019.

Esordio al Folk Club per la navigata band lariana, venerdì 18 ottobre, ore 21.30. I Sulutumana provengono dal territorio del triangolo lariano compreso fra i due rami del lago di Como, nascono e si formano musicalmente nel solco della migliore scuola della canzone d’autore italiana.

Dove andare nel biellese. Manifestazioni, eventi, itinerari, mostre, escursioni in Provincia di Biella. Week End dal 18 al 20 ottobre 2019.

Nel terzo settimana di ottobre (18-20 ottobre), torna a Villar Focchiardo, la 58^ edizione della sagra valsusina del Marrone.

Sagre - Fiere - Manifestazioni - Feste di Paese. Dove andare a divertirsi nel week end. Conoscere l'enogastronomia e gustare il buon cibo e bere del vino d'annata. Scoprire il Piemonte e la Valle d'Aosta. Dove fermarsi e degustare sul territorio. Week end dall' 11 al 13 ottobre 2019.

Una guida dedicata agli enoturisti che vogliono mettere al centro della loro esperienza l'incontro diretto con il vino, i luoghi, e le persone che lo producono. Nasce la "Guida alle Cantine" Made in Piedmont.

FoodAddiction in Store arriva per un caldo appuntamento a Gravellona Toce. La foodblogger Antonella Iannone, scalderà i cuori del pubblico piemontese con due gustose ricette. Appuntamento allo Scavolini Store Gravellona Toce Corso Milano, 1 (Verbania), sabato 12 ottobre, dalle ore 18 alle 20.

A Cinzano si concludono le escursioni sul cammino di Don Bosco, organizzate dall'Associazione Nordic Walking Andrate.

Messaggi Promozionali

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Foto del Piemonte

Palazzo Reale Torino (Foto Paolo Rachetto)
 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Media Friends

Salva

Salva

Salva

Articoli in evidenza

Grid List

Castagne, Coldiretti Cuneo: buona annata, ma resta al palo la valorizzazione della Castagna Cuneo IGP. Servono azioni promozionali a beneficio dei produttori e del territorio.

Meteo Piemonte

Meteo Piemonte

Salva

Salva

Box Facebook

Messaggio Promozionale