08
Mer, Lug
138 New Articles
Messaggio Promozionale
 

La Lega Serie A ha deciso: prima semifinali Juve-Milan il 13/6 e Napoli-Inter il 14/6 poi la finalissima di Coppa Italia a Roma il 17 giugno. Il 20/6 i recuperi della 25.a giornata poi le 124 partite di campionato che verranno distribuite in otto fine settimana e cinque finestre infrasettimanali. Si è in attesa degli anticipi/posticipi dati dai broadcaster TV e degli orari.

Si ricomincia a tirar calci ad un pallone. Finalmente. Dopo il summit tra il Governo e i vertici del calcio, il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, dopo aver parlato con il Premier Conte, ha dato l'ok alla ripartenza. La Serie A il 20 giugno. La Coppa Italia, invece, anticiperà con le semifinali di ritorno: il 13 e il 14 si giocheranno Napoli-Inter e Juve-Milan) e il 17 giugno si giocherà la finale all'Olimpico di Roma. Il 20 riparte anche la serie B. Domani i calendari.

Dopo gli accesi battibecchi di una settimana sulle decisioni sulle gare di calcio rinviate, il Governo italiano finalmente ha deciso. Tutti gli eventi sportivi saranni a porte chiuse per un mese  con obbligo di controlli per i tesserati delle società sportive. Ufficioso il calendario della Serie A.


Tutti gli eventi sportivi saranni a porte chiuse per un mese e obbligo di controlli per i tesserati delle società sportive.


Il Governo ha emesso il nuovo decreto per contrastare il Coronavirus e la Serie A ripartirà nel prossimo weekend con le sei gare che erano state rinviate lo scorso week end. Si dovrebbe giocare sabato, con tutte le gare che verranno disputate a porte chiuse.


Questo il programma:

Sampdoria-Hellas Verona: sabato 7 marzo ore 20.45
Milan-Genoa: domenica 8 marzo ore 12.30
Parma-Spl: domenica 8 marzo ore 15
Sassuolo-Brescia: domenica 8 marzo ore 15
Udinese-Fiorentina: domenica 8 marzo ore 18
Juventus-Inter: domenica 8 marzo ore 20.45


Ph. Giuliano Marchisciano / One + Nine Images
 

L'AIA, ha reso noti i nominativi di Arbitri, Assistenti, IV Ufficiali, dei V.A.R. e degli A.V.A.R. che dirigeranno le gare di ritorno delle semifinali della Coppa Italia 2019/2020, in programma da mercoledì 4 e giovedì 5 marzo 2020, ore 20.45. Juventus - Milan (mercoledì 4 marzo, ore 20.45, Allianz Stadium, and. 1-1), è stata affidata a Gianluca Rocchi della Sezione di Firenze. Assistenti Mondin e Galetto. IV uomo Massa. Al VAR Gianluca Aureliano della Sezione di Bologna. Assistente VAR Alassio.

Al termine di un lungo vertice in streaming con le 55 federazioni europee, la UEFA, ha deciso ufficialmente di sospendere le amichevoli internazionali e i playoff di Euro 2020 in programma a giugno. Ovviamente vanno considerate le condizioni sanitarie di ogni singolo Stato. Ipotesi Champions League ed Europa League a fine agosto.


Al termine di un vertice in streaming con le 55 federazioni europee, la UEFA, ha deciso ufficialmente di sospendere le amichevoli internazionali e i playoff di Euro 2020 in programma a giugno. L’intenzione del massimo organismo europeo, è di giocare anche in estate, a luglio e agosto.


Per l'UEFA, sono possibili due scenari per la possibile ripresa, sempre che le condizioni sanitarie lo consentiranno.

1. Se si riparte ad inizio giugno in parallelo campionati e coppe europee con i tornei nazionali che finirebbero entro luglio, mentre Champions ed Europa League, si concluderebbero nella prima metà di agosto.

2. In caso di via a fine giugno subito campionati e poi le coppe a seguire, per tutto il mese di agosto con un format da stabilire.


Dunque Champions League ed Europa League, potrebbero giocarsi a fine agosto.

La Uefa si sarebbe detta disposta a spostare i turni mancanti di Champions League ed Europa League a luglio ed agosto. Tutto dipenderà dall'emergenza Covid-19, che attanaglia i Paesi del vecchio continente. Un occhio di riguardo soprattutto a Italia e Spagna, che difficilmente potranno portare a termine Serie A e Liga entro il 31 luglio o il 31 agosto.

Altra decisione è che la finestra delle nazionali prevista a giugno, è pertanto annullata ed eventualmente spostata in autunno: in tal senso, la Uefa starebbe pensando ad una sorta di triplo appuntamento, con tre date in rapida successione per disputare gli incontri. 

La UEFA, infatti, ha rinviato i playoff di Euro 2020 per la seconda volta a causa della pandemia di coronavirus. Le partite originariamente previste per il 26-31 marzo erano slittate al 4-9 giugno. La priorità dell'Europa sarà il completamento delle competizioni per club se le partite riprenderanno a giugno.

 

L'AIA, ha reso noti i nominativi di Arbitri, Assistenti, IV Ufficiali, dei V.A.R. e degli A.V.A.R. che dirigeranno le gare valide per la 26^ giornata del Campionato di Serie A 2019/2020 (settima di ritorno) in programma da sabato 29 a lunedì 2 marzo 2020. Juventus - Inter (domenica 1° marzo, ore 20,45 Allianz Stadium), è stata affidata a Marco Guida della sezione di Torre Annunziata. Assistenti Meli e Carbone. IV uomo Maresca. Al VAR Paolo Silvop Mazzoleni della Sezione di Bergamo. Assistente VAR Paganessi.

Rinviate Champions ed Europa League. Ad annunciarlo è stata la UEFA con un comunicato sul proprio sito ufficiale: Alla luce degli sviluppi dovuti alla diffusione del COVID-19 in Europa e delle relative decisioni prese da diversi governi, tutte le partite delle competizioni UEFA per club in programma la prossima settimana vengono posticipate.

Rudi Garcia accompagnato dal suo calciatore Moussa Dembelè, arrivato in estate dal Celtic Glasgow, ha analizzato il match che vedrà il suo Lyon, opporsi alla Juventus domani sera, ore 21 al Groupama Stadium (Parc Olympique Lyonnaise) per l'andata degli ottavi di finale della UEFA Champions League 2019-2020.

La UEFA, ha designato per il match di andata degli ottavi di Champions League tra Olypique Lyonnaise e Juventus, in programma mercoledì 26 marzo, ore 21 al Parc Olympique Lyonnais, lo spagnolo Jesús Gil Manzano. Il fischietto spagnolo sarà coadiuvato dagli assistenti Diego Barbero e Angel Nevado e dal quarto uomo Guillermo Cuadra Fernandez, mentre al VAR ci saranno Juan Martinez Munuera e Ricardo de Burgos.

Altri articoli...

Classifica Serie A 2019-2020

     31^ GIORNATA
 
  Gare 7/9 luglio 2020
RIS.
  Lecce - Lazio
2-1
  Milan - Juventus
4-2
  Genoa - Napoli
0-0
  Fiorentina - Cagliari
0-0
  Atalanta - Sampdoria
0-0
  Bologna - Sassuolo
0-0
  Torino - Brescia
0-0
  Roma - Parma
0-0
  Spal - Udinese
0-0
  H.Veroma - Inter 0-0
   MARCATORI
 
  Immobile (Lazio)
29
 Cristiano Ronaldo (Juve)
26
   Lukaku (Inter)  20
    CLASSIFICA SERIE A  
 SQUADRA
P
G
F
S
 Juventus
75 31 66 30
 Lazio
68 31 67 33
 Inter
64 30 63 31
 Atalanta
63 30 83 39
 Milan
49 31 44 39
 Roma
48 30 54 42
 Napoli
48 30 48 40
 H.Verona
42 30 37 36
 Bologna
41 30 42 47
 Sassuolo
40 30 55 52
 Parma
39 30 39 37
 Cagliari
39 30 48 47
 Fiorentina
34 30 35 38
 Udinese
32 30 27 43
 Torino
31 30 34 56
 Sampdoria
29 30 33 45
 Lecce
28 31 40 71
 Genoa
27 30 35 58
 Brescia
21 30 27 58
 Spal
19 30 23 53

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

CHAMPIONS LEAGUE 2019-2020

In rosso le squadre qualificate
 UCL Ottavi di finale
 And
 Rit
  Borussia D. -  Paris S.Germain
2-1
0-2
 Atletico M. - Liverpool
1-0 3-2
 Atalanta - Valencia
4-1 4-3
 Tottenham H. - Lipsia
0-1 0-3
 Napoli - Barcellona
1-1 18/3
 Chelsea - Bayern Monaco
0-3
 18/3
 Real Madrid - Manchester City
1-2 17/3
 Lyon - Juventus
1-0  17/3
 UCL Quarti di finale
And
Rit
 Atalanta Lipsia    
 Paris S.Germain Atletico M
   
 
   
 
   
  UCL Semifinali And Rit
     
     
 UCL Finale Istambul  Ris  
     
     
     

 

Messaggio Promozionale