29
Sab, Feb
171 New Articles
Messaggio Promozionale
 

Agricoltura: gravi danni per tromba d'aria

Agricoltura
Typography
Una violenta tromba d’aria ha colpito l’area ai piedi della Bisalta compresa tra i comuni di Caraglio e Chiusa Pesio. L'allarme lanciato dalla Presidente di Coldiretti Cuneo e Piemonte Delia Revelli.
Una violenta tromba d’aria ha colpito l’area ai piedi della Bisalta compresa tra i comuni di Caraglio e Chiusa Pesio. Delia Revelli, Presidente di Coldiretti Cuneo e del Piemonte lancia l'allerme sui gravi danni all'agricoltura.
 
Dice Delia Revelli, accompagnata dal segretario di zona Massimo Meineri e dai tecnici dell’Agenzia 4 A, ha visitato alcune tra le aziende colpite: “La forza del vento impetuoso è riuscita a strappare le coperture dei tunnel sotto i quali le colture primaverili già avevano iniziato il periodo vegetativo. La tromba d’aria ha piegato anche i sostegni delle coperture stesse redendole pressoché irrecuperabili. Non si erano mai visti in questa zona danni così intensi a causa del forte vento”. Ingenti danni a case, stalle, porticati e ricoveri attrezzi. Colpiti anche edifici oggetto di interventi di recente manutenzione. Mi farò personalmente portavoce del disastro direttamente con l’assessore regionale all’agricoltura Giorgio Ferrero affinché la Regione anticipi anche in queste zone l’erogazione della Pac e vengano immediatamente erogati i fondi del Psr, in particolare quelli relativi all’insediamento dei giovani. Valuteremo anche con gli istituti bancari l’apertura di linee di credito agevolato affinché le aziende colpite possano ripartire”.
 
I danni provocati dalla tromba d'aria (Foto Coldiretti Cuneo)
 

Messaggio Promozionale