19
Sab, Ott
179 New Articles
MESSAGGIO PROMOZIONALE
 

Salva

Salva

Salva

Week End Valle Susa-20-22 settembre 2019

Itinerari
Typography
Tutti gli appuntamenti in Valle di Susa del week end. Dove andare, indirizzi ed incontri. In collaborazione con l'ufficio stampa "Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina" riceviamo e pubblichiamo tutti gli eventi della Valle di Susa, week end dal 20 al 22 settembre 2019.

In collaborazione con l'ufficio stampa "Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina" riceviamo e pubblichiamo tutti gli eventi della Valle di Susa, week end dal 20 al 22 settembre 2019.

Week End in Valle Susa (20-22 settembre 2019)


VENERDÌ 20 SETTEMBRE

GIAGLIONE

Cultura popolare
Chi parla la lingua del villaggio? Rappresentazioni linguistiche e intercomprensione
Ciclo di incontri "Crear o paì - Li deveindro do Ce.S.Do.Me.O.". Tutti i venerdì sera alle 21 al Ce.S.Do.Me.O. (frazione San Giuseppe 1) si approfondisce un tema legato alla lingua e alla cultura delle nostre minoranze linguistiche storiche. Oggi "Chi parla la lingua del villaggio? Rappresentazioni linguistiche e intercomprensione" con Christiane Dunoyer.


VALLE DI SUSA

Tempo libero
Puliamo la Dora in Valle di Susa
Dal 20 al 22 settembre torna l’annuale appuntamento con la campagna di Legambiente “Puliamo il mondo”, edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento internazionale di volontariato ambientale che coinvolge ogni anno oltre 35 milioni di persone in circa 120 Paesi.
Quest’anno la Valle di Susa torna a essere protagonista della campagna attraverso lo speciale “Puliamo la Dora in Valle di Susa”, manifestazione organizzata dalla Fondazione Magnetto e da Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta in collaborazione con le amministrazioni comunali e gli istituti scolastici. Indicativamente dalle 9 alle 12, quasi 1500 studenti di ogni ordine e grado provenienti dalla Valle partecipano alla pulizia di rifiuti sulle sponde della Dora Riparia, lungo affluenti, piccoli corsi d’acqua e canali, e all’interno delle aree urbane e dei parchi cittadini.
I Comuni in cui si effettua la pulizia sono Almese, Avigliana, Borgone, Bruzolo, Bussoleno, Caprie, Caselette, Chiusa San Michele, Condove, San Giorio, Sant’Ambrogio, Sant’Antonino, Susa, Vaie e Villarfocchiardo in bassa e media valle, Bardonecchia e Oulx in alta valle. Intervengono all’iniziativa diverse associazioni del territorio (Protezione Civile, AIB, ANA…), l’azienda di raccolta rifiuti Acsel e i volontari del progetto VisPO di Legambiente.
Le finalità dell’iniziativa sono:
– pulire il nostro territorio dai rifiuti e contribuire a spazi più sostenibili e inclusivi;
– sensibilizzare la popolazione, e in particolare i più giovani, sul grave problema
dell’abbandono dei rifiuti e sulla necessità di salvaguardare l’ambiente;
– diffondere la cultura dell’acqua e del territorio ma anche della legalità e della solidarietà.


VENERDÌ 20, SABATO 21 e DOMENICA 22 SETTEMBRE

ALMESE
Tempo libero
Settembre Almesino
In occasione della Festa Patronale, il Comune di Almese, con la collaborazione dei commercianti e delle associazioni del territorio, presenta l’edizione 2019 del “Settembre Almesino”. Programma:
Dopo lo spettacolo comico “A teatro con Marco e Mauro”, a cura dell’Associazione Toro Club di Almese, in programma per venerdì 20 settembre al Teatro Magnetto alle ore 21, lo sport ad essere protagonista nel comune valsusino con l’evento “Porte aperte allo Sport”, che si svolge sabato 21 settembre in Piazza Martiri della Libertà, dalle ore 14 alle ore 19. Inoltre, al Ricetto medievale di San Mauro, alle ore 16, viene inaugurata la mostra d’arte collettiva “Una mostra al femminile”, organizzata dall’Associazione Culturale Cumalè. Sempre il sabato, gli appassionati di storia antica romana possono approfittare della Giornata Europea del Patrimonio e dell’apertura della Villa romana di Almese, per una visita guidata del plesso storico. Le visite, a cura di Ar.c.A. di Almese, si svolgono dalle ore 18 alle ore 21. Anche quest’anno l’amministrazione comunale ha aderito all’iniziativa “Puliamo il mondo” di Legambiente, edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo. Sul territorio, sempre nella giornata di sabato 21 settembre, i cittadini volontari che prendono parte all’iniziativa si occupano sia della pulizia delle vie cittadine sia della Goja del Pis in Val Messa (ritrovo ore 9 in Piazza Martiri della
Libertà).
Domenica 22 settembre, in occasione della X Giornata del Patrimonio Archeologico della Valle di Susa, l’Associazione Ar.c.A. organizza delle particolari visite guidate alla Villa romana di Almese, accompagnate dalle performance teatrali del gruppo di rievocazione storica “Le vie del tempo” (orario visite: 10-12.30/14.30-18). Nel frattempo, in Piazza Martiri della Libertà si tiene la grande “Festa delle Associazioni” del territorio, con annesso pranzo alle ore 12, e ballo liscio a seguire, per chi volesse intrattenersi anche il pomeriggio.


SAN DIDERO

Tempo libero
Festa d'autunno
Festa d'autunno. Programma:
venerdì 20 settembre
Ore 21 alla Casaforte (via Abegg) conferenza esperenziale tra yoga, danza e ambiente a cura di Antonella Usai e a.s.d. Nad.
Sabato 21 settembre
Ore 15 passeggiata musicale per il paese con distribuzione dei sonetti.
Ore 17 nella struttura polivalente apertura banco di beneficenza.
Ore 19.30 cena (polenta e spezzatino)
Ore 21 serata danzante con il complesso Natale Giarratano.
Domenica 22 settembre
Ore 9.30 nella chiesa parrocchiale celebrazione della Messa con esposizione della statua di San
Desiderio recentemente restaurata.


VILLAR FOCCHIARDO

Tempo libero
Festa patronale dei Santi Cosma e Damiano
Festa patronale dei Santi Cosma e Damiano. Programma:
venerdì 20 settembre
Ore 20:00 – Centro Polivalente (via Cappella delle Vigne)
La Parrocchia propone festa con la musica (giovani 17-30 anni), apericena e serata discodance.
Sabato 21 settembre
Ore 21:00 – Centro Polivalente (via Cappella delle Vigne)
Concerto di gala della Società Filarmonica di Villar Focchiardo.
Domenica 22 settembre
Ore 10:30 – Parco giochi “De Andrè”
Messa al parco giochi F. De Andrè.
Ore 11:30 – Cappelle del paese
La Parrocchia organizza: Magnalonga, passeggiata mangereccia visitando le nostre Cappelle. Prenotazione entro il 15/09: tabaccherie Manola e Paolo ed erboristeria Erbe in Piazza a S. Giorio.


SABATO 21 SETTEMBRE

BARDONECCHIA
Conferenze e convegni
Le fortificazioni in pietra della Triplice Alleanza nelle Alpi Occidentali
Alle 14:30 al Palazzo delle Feste (piazza Valle Stretta 1) convegno "Le fortificazioni in pietra della Triplice Alleanza nelle Alpi Occidentali", dedicato alle fortificazioni realizzate ancora in pietra a fine Ottocento, quando fu costruito il forte Bramafam.

Programma:
• presentazione del seminario da parte di Pier Giorgio Corino.
• Piero Nurisso e Marco Cicchelli: La valorizzazione delle fortificazioni e delle strade militari
della Valle Susa.
• Giovanni Cerino Badone: Italia, Triplice Alleanza e pianificazione operativa del teatro
nordoccidentale. 1870/1914.
• Eugenio Garoglio: Progettazione, tipologie e funzione dei sistemi fortificati alpini durante la
Triplice Alleanza.
• Pier Giorgio Corino: La militarizzazione delle Alpi: fortificazioni, strade e tecnologia.
• Enrico Galletti: Le bocche da fuoco di fine '800.
• Massimo Robotti: Gli affusti da fortezza.
• Federico Pirola: L'evoluzione degli esplosivi nella seconda metà dell'800.
• Giorgio Ponzio: La mitragliatrice: questo è il problema. Il dibattito all’inizio degli anni settanta
sull’introduzione e uso di una nuova arma.
• Pier Giorgio Corino: La radiazione delle fortificazioni in pietra.
• Discussione finale.


BORGONE SUSA

Conferenze e convegni
A cena con il conte. Racconti di (un) palazzo
Alle 19 in sala consigliare (piazza Montabone 1) serata di fine estate: "A cena con il conte. Racconti di (un) palazzo". Alberto Borgatta racconta Palazzo Montabone e Borgone Susa. Accoglie e introduce Enrico Cacciatori. Organizza la Pro Loco in collaborazione con l'ACAV e il patrocinio del Comune. Prenotazioni entro il 19 settembre: Giuliana Acconciature, tel. 3389347147; Loredana, tel. 3477917461.


EXILLES

Visite guidate al patrimonio culturale
Forte di Exilles. La leggenda della Maschera di Ferro
"Forte di Exilles. La leggenda della Maschera di Ferro" - Tour organizzato da CuriosandoTorino in collaborazione con "Gli Amici del Forte di Exilles". Visita guidata notturna e buffet di benvenuto. Ritrovo nel piazzale ai piedi del Forte, di fronte all'ingresso per accedere all'ascensore, alle ore 19:30.
Costo intero € 25.00, bambini dai 5 ai 10 anni € 15.00, gratuito fino a 4 anni. Richiesto acconto tramite b/bancario di €10.00 per ogni partecipante al tour entro il 17 settembre. Prenotazione obbligatoria entro sabato 14 settembre: CuriosandoTorino, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.- tel. 3318448114 tramite messaggio whatsapp.


SAN GIORIO DI SUSA

Proposte outdoor
Un tè con i cervi!
Un tè con i cervi! Escursione faunistica nel Parco Orsiera Rocciavrè.
Ritrovo con guida del parco alle ore 14 a Cortavetto (frazione di San Giorio di Susa), salita al Rifugio GEAT ed escursione di media difficoltà verso l'Alpe Mustione, teatro della "merenda naturalistica" accompagnata dai bramiti dei cervi. A seguire della cena in rifugio, discesa nel bosco di notte! Possibilità di pernottare in rifugio. Necessari: scarponcini, abbigliamento da montagna, torcia elettrica. Costo cena: 20 € bevande escluse - sconto bimbi. Costo escursione: 10 € adulti, 3 € bambini 7-14 anni. Prenotazione obbligatoria: tel. 3204257106 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


SANT'AMBROGIO DI TORINO

Conferenze e convegni
Tesori di Pietra
Alla Sacra di San Michele (via alla Sacra 14) conferenza "Tesori di Pietra - Il patrimonio storico della Sacra tra arte e natura". Coordinatore Gianni Boschis.
Relatori:
- Gianni Boschis, geologo e docente di Geografia: "L'anima geologica della Sacra di San Michele"
- Frans Ferzini, scalpellino, Maestri Comacini e EASMS: "Maestranze e antica tecnologia della pietra"
- Grazia Signori, geologa ed esperta di pietre ornamentali: "La geologia delle cattedrali: quante storie ci raccontano le pietre?"
- Dario Spada, docente di Arte e Territorio: "Architetture e colori: la Sacra nel panorama del romanico europeo"
Moderatrice per gli interventi del pubblico: Carla Zusi, direttrice responsabile de "L'informatore del Marmista"
Ore 9.00 - 18.00. (Pausa pranzo con prodotti tipici locali)
Visita guidata dell'Abbazia, della cava d'Andrade ed esibizione musicale con dimostrazione di
scultura della pietra verde.
Iscrizione obbligatoria al seguente link: http://bit.ly/Tesori-pietra-2019.
A seguire, concerto di canti gregoriani con i Cantori Gregoriani. Dirige Fulvio Rampi.
Segue speciale visita notturna al Santuario, Rovine del Monastero Nuovo e Torre della Bell'Alda.
Durata della visita: 2 ore circa. Ore 21.
Prezzo del biglietto:
- intero 10,00€
- ridotto 8,00€ (per over 65 e dai 6 ai 18 anni)
- possessori abbonamento musei, biglietto integrativo di 2,00€
Biglietto acquistabile in loco, fino ad esaurimento posti (capienza totale di 350 posti).


SESTRIERE

Proposte outdoor
Piante migranti
Escursione a pagamento "Piante migranti - Specie che vanno e specie che vengono: un'escursione per riflettere sulla difficoltà di mettere radici".
La quota è di:
- 10€ adulti
- 3€ bambini (dai 7 ai 14 anni)
- gratuito per bambini fino a 6 anni
Ritrovo alle ore 9:00 all'inizio del sentiero Louis XIV su ex statale Sestriere - Cesana, prima dell'abitato di Champlas du Col.
Prenotazione obbligatoria entro 24 ore prima: tel. 3338561882, Mirka Falco.


SUSA

Proposte outdoor
Motoline tour
Motoline tour. Tour guidato dal Motoclub Susa con itinerario Collegno - Susa - Colle del Moncenisio - Colle Iseran – Bourg Saint Maurice - Cormet de Roselend - Albertville - Colle della Maddalena – Modane - Susa. Ritrovo alle 8 da Motoline (corso Francia 308) a Collegno, partenza alle 8:30.
Costo 15 euro. Iscrizioni: www.motoline.it fino al 15 settembre.


SABATO 21 e DOMENICA 22 SETTEMBRE

AVIGLIANA
Mostre
La terra degli dei
"La terra degli dei". Gli artisti della ceramica nel centro storico. Gli artisti della ceramica per la quarta edizione di questo evento culturale dedicato all'arte ceramica ma anche alla valorizzazione della Città di Avigliana, della sua storia e del suo paesaggio. L'evento ha un duplice obiettivo: costituire uno degli appuntamenti centrali del Piemonte dedicati alla ceramica d'arte contemporanea oltre a rappresentare l'occasione per conoscere le bellezze artistiche di Avigliana: la città medievale dal cuore verde! Fino al 13 ottobre.


NOVALESA

Enogastronomia e mercati km 0
Fiera della patata e della toma di Novalesa
Il Comune di Novalesa, in collaborazione con Pro Loco, ANA, AIB e Banda Musicale organizza la 15ª fiera della patata e della toma di Novalesa nell'area polivalente adiacente al municipio (via Susa).

Programma:
sabato 21 settembre
Ore 20:30 "Facciamo girare le balle". Gara non competitiva di spinta di rotoballe di fieno. Iscrizioni dalle ore 20:30. Formazioni composte da quattro partecipanti. La gara è aperta anche ai bambini fino a 14 anni con il tiro di un carretto con "balòt". A seguire, patate fritte, birra e vino nel piazzale del municipio.
Domenica 22 settembre
Ore 9-19 visite alla Casa degli Affreschi, Museo etnografico di vita montana in Val Cenischia, chiesa parrocchiale di Santo Stefano e cappella della Confraternita.
Ore 10 apertura fiera con stand di vendita di patate e toma locali, prodotti gastronomici e artigianali. Esposizione dei lavori dei bambini delle scuole dell'infanzia e primaria. Palestra di arrampicata sportiva.
Ore 12:15 pranzo novalicense su prenotazione direttamente in fiera. Costo 12 euro, bambini da 6 a 10 anni 8 euro, bambini fino a 5 anni gratis.
Ore 16 intrattenimento della Banda Musicale di Novalesa.
Ore 19 chiusura fiera.


SANT'AMBROGIO DI TORINO

Proposte outdoor
Shimano Steps Italian Bike Test
Dalle 9 alle 17 Shimano Steps Italian Bike Test arriva a Sant'Ambrogio di Torino per portare tutte le novità del mercato bike 2020. Un evento adatto a tutti, grandi e piccini: oltre a essere il più importante bike test tour in Italia, Italian Bike Test è anche un'occasione per godersi le bellezze del territorio che ospita attività e stand per tutti i gusti. Possibilità di testare, su percorsi  segnalati, le anteprime di bici e accessori: mtb, road, gravel, enduro, urban bike,muscolari ed elettriche ma anche abbigliamento e accessori.
Iscrizioni: http://bit.ly/IBT


DOMENICA 22 SETTEMBRE

AVIGLIANA

Enogastronomia e mercati km 0
Valdimiele
Appuntamento con la XIII edizione di "Valdimiele": la sagra dedicata al miele e ai suoi derivati, cipolle di Drubiaglio, formaggi, frutta, verdure, vino, pane, dolci, creazioni di hobbisti, momenti di musica e animazione.
Programma:
ore 9 presentazione dell'area espositiva e commerciale in Piazza del Popolo.
Ore 10 artisti di strada, animazioni e giochi itineranti.
Ore 12.30 pranzo in piazza negli stand street food.
Ore 14.30-17.30 pomeriggio tra musiche, danze e spettacoli.
Ore 19 chiusura Valdimiele.
A cura dell'Unione Commercianti e Artigiani di Avigliana.
Musica e spettacolo
Pas de regret
Alle 16 la chiesa di Santa Maria Maggiore ospita un nuovo concerto per la rassegna "Avigliana...Insieme", edizione 2019 in occasione della settimana della cultura indetta da UNI.VO.C.A – Il volontariato non ha confini” e in coincidenza del progetto “Città e Cattedrali a porte aperte” ideato dalla Consulta Regionale per i beni culturali ecclesiastici del Piemonte e Valle d’Aosta e dalla Fondazione CRT, e nelle GIiornate Europee del Patrimonio col tema “Un due tre... Arte! - Cultura e intrattenimento”. "Pas de regret". Omaggio a Coco Chanel, Baba Racherme voce recitante e Cristina Leone al pianoforte. Regia di Elda Caliari.
Organizza l'associazione culturale "Vita e pace".
Programma: Anonimo francese - Valse Musette; D. Shostakovich- Gran Valzer in re minore e
Valzer Scherzo; E. Satie - Je te veux, Gnosienne e Gymnopédie; F. Chopin - Polacca op.26 n.1;
G. Miller- Moonlight Serenade; I. Stravinsky – Petrouchka e Valse pour les enfants; C.
Debussy- Claire de lune; M. Ravel – Boler e, Pavane; C. Debussy - Hommage à S.Pickwick e
Arabesque II.
L'ingresso è libero, al termine del concerto è offerto un rinfresco.

Proposte outdoor
Tra laghi e palude
Escursioni naturalistiche con le guide del Parco Naturale dei Laghi di Avigliana. Oggi "Tra laghi e palude". Scopriamo gli ambienti del Parco. Ritrovo ore 10 all'ingresso dell'area protetta (via Monte Pirchiriano angolo via Pontetto). Costo 6 euro (3 euro da 6 a 14 anni, da 0 a 5 anni gratuito). Prenotazione obbligatoria (entro due giorni prima dell'evento): accompagnatore naturalistico.
Elena Bianco Chinto, tel. 3334244678 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


CESANA TORINESE

Proposte outdoor
Pedalata energetica
Pedalata energetica. Si pedala fino ad esaurimento delle “batterie e gambe”. Prenotazioni: Moon Mountain Company, tel. 3397391727.


OULX

Proposte outdoor
Oulx dryland race
Nella splendida cornice del lago Orfù (frazione Gad) si svolge la prima edizione della Oulx dryland race organizzata da Luca. Ritrovo alle ore 8:00 per ritiro pettorali e visite veterinarie. Costo iscrizione 20 euro compreso pacco gara e una foto. Iscrizioni: http://www.dogendurance.com.


SAUZE D'OULX

Enogastronomia e mercati km 0
Sagra della patata e dei prodotti tipici
Sagra della patata e dei prodotti tipici. Menù adulti: affettati, tomino rosso e verde, cestino di patata ripieno di formaggi. Gnocchi al ragù. Arrosto di maiale con patate. Assaggio di formaggi tipici. Dolce, pane, acqua e vino. Menù bambini: affettati, tomino rosso e verde. Cestino di patata ripieno di formaggi. Primo o secondo a scelta, dolce. Pane, acqua. I pasti sono serviti su due turni: ore 12 e ore 13. Offerta minima: € 15.00 fino al 21/09 - € 18.00 il giorno della sagra* (*fino ad esauriment posti) - € 10.00 per i bambini fino ai 10 anni (sempre). Prevendita all'ufficio del turismo fino al 21/09 ore 12. Il giorno della sagra solo al Parco Giochi dalle ore 11:30.


SESTRIERE

Proposte outdoor
Alpine Grand Prix
Terza edizione dell'Alpine Grand Prix. Driving tour per auto sportive e supercars. Lunghezza percorso 256 km, numero massimo auto ammesse 20. Passi di montagna attraversati: Col du Mont-Cenis, Col du Galibier, Col d’Izoard, Col du Vars e Col de Larche.
Costo piloti €70,00, passeggeri €50,00 a testa.


SUSA

Musica e spettacolo
Coro & orchestra Musicanuova
Alle 21 nella cattedrale di San Giusto (piazza San Giusto) concerto del coro & orchestra. Musicanuova per il restauro del coro ligneo della cattedrale stessa. Organizzano la Delegazione FAI Valle di Susa e il Centro Culturale Diocesano con il sostegno dell'Ascom e il patrocinio della Città di Susa. Ingresso a offerta libera.


VALLE DI SUSA

Visite guidate al patrimonio culturale
Giornata del Patrimonio Archeologico della Valle di Susa
“Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina”, in collaborazione con la Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Torino organizza la decima Giornata del Patrimonio Archeologico della Valle di Susa, durante la quale i principali siti archeologici della Valle sono aperti e accessibili per tutta la giornata, con la possibilità di accompagnamenti guidati gratuiti. Per il decimo anno la Giornata del Patrimonio Archeologico permette di aprire le porte ai luoghi del passato che hanno segnato la storia europea: la Valle di Susa è nuovamente protagonista di questo straordinario racconto corale che mette in luce la ricchezza e la dimensione diffusa del patrimonio culturale a livello nazionale ed europeo. L’iniziativa è frutto della collaborazione tra amministrazioni comunali, associazioni culturali e privati attraverso una pratica di cooperazione e partecipazione alla costruzione dell’evento che si è consolidata di anno in anno con un gruppo eterogeneo e affiatato. Il percorso, giunto alla sua decima edizione, ha permesso di fornire un maggiore accesso al patrimonio culturale valsusino, partendo da aperture straordinarie iniziate nel 2010 sino al consolidamento di un calendario di aperture e visite speciali nel corso dell’anno: si è sviluppata una consapevolezza nella comunità che ha condotto restauri, migliorato gli accessi e promosso in maniera coerente e diffusa. Nell'anno nazionale del turismo lento, la decima Giornata del Patrimonio Archeologico ha come tema “La strada”. Per ognuno dei siti archeologici è creato un collegamento tra la cronologia di riferimento e la viabilità: la Preistoria, l’Età Romana, il Medioevo e l’Età Moderna.
La Giornata del Patrimonio Archeologico della Valle di Susa è curata dal piano di valorizzazione territoriale integrata Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina, che dal 2003 opera allo scopo di creare nuove sinergie per la promozione del patrimonio culturale, storico, artistico, naturalistico ed enogastronomico della Valle di Susa. Inoltre, esso si dedica alla formazione di operatori volontari e professionisti che sappiano illustrare la storia del territorio. Fra gli accompagnatori vi sono proprio coloro che nel corso degli anni hanno aderito ai corsi dedicati all’archeologia e al patrimonio culturale di valle. La Giornata del Patrimonio Archeologico della Valle di Susa permette di conoscere e riscoprire con eventi e aperture straordinarie numerosi luoghi archeologici, alcuni dei quali accessibili solo per l’occasione, che costituiscono un'immensa eredità culturale. Tutti i siti di seguito elencati sono visitabili con orario 10-12.30 e 14.30-18: Almese, Villa romana e Ricetto di San Mauro Avigliana, castello e centro storico, Chiesa di San Bartolomeo (inizio visite ore 10-11-12-14.30-15.30-16.30). Obbligatoria prenotazione. Bardonecchia, parco archeologico “Tur d’Amun” Borgone Susa, “Il Maometto” e la Cappella romanica di San Valeriano Bruzolo, l’antica fucina Caselette, Villa romana Condove, Castello del Conte Verde, Chiesa di San Rocco e fucina Col Novalesa, Museo Archeologico dell'abbazia dei SS. Pietro e Andrea Oulx, torre delfinale Salbertrand, Ecomuseo Colombano Romean, Mulino Idraulico e Hotel Dieu Susa, castello e siti storico – archeologici Vaie, Museo Laboratorio della Preistoria Prenotazione per le scuole: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.- tel. 0122622640.


* Fonte ufficio stampa "Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina" www.vallesusa-tesori.it

Messaggio Promozionale