24
Mer, Apr
90 New Articles
 
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Salva

Cuneo. In vigore dal 18 febbraio la nuova rete del Trasporto Pubblico Locale

Cuneo
Typography
“Cuneo da oggi meglio in autobus”, entra in vigore la nuova rete del Trasporto Pubblico Locale. Da lunedì 18 febbraio entrerà in vigore la nuova rete del Trasporto Pubblico Locale della Conurbazione di Cuneo.
Da lunedì 18 febbraio entrerà in vigore la nuova rete del Trasporto Pubblico Locale della Conurbazione di Cuneo.
 
Attraverso orari cadenzati, miglioramento della frequenza dei passaggi e ottimizzazione delle tratte, la riorganizzazione, predisposta dall’Agenzia della Mobilità Piemontese in collaborazione con il Comune di Cuneo e il Consorzio Granda Bus, permetterà di raggiungere velocemente qualsiasi zona dell’altipiano e migliorerà anche i collegamenti con le frazioni e i Comuni aderenti alla Conurbazione.
La nuova rete, che è stata presentata ufficialmente mercoledì 6 febbraio nel Salone d’Onore del Comune di Cuneo, sarà basata su 11 linee, da e verso il centro cittadino. Ognuna avrà orari cadenzati, con partenze allo stesso minuto ogni ora. Sull’altipiano, ad esempio, tutte le linee toccheranno la Stazione Ferroviaria e Corso Nizza/Piazza Galimberti con passaggi ogni 15 minuti direzione Piazza d’Armi, San Rocco Castagnaretta e Borgo San Dalmazzo. Mentre il centro storico, salvo la navetta gratuita che partirà dalla fermata di fronte al Tribunale e percorrerà Via Savigliano, sarà "circumnavigato" da mezzi che porteranno alla Stazione Ferroviaria ed al Movicentro con cadenza ogni 8 minuti.
I percorsi, coordinati tra di loro al fine di implementare e potenziare la frequenza complessiva dei passaggi, sono stati pensati come una rete in grado di ottimizzare la velocità e permettere quindi agli utenti di raggiungere più rapidamente la propria destinazione.  
Alla rete di base, si affiancheranno poi una serie di corse scolastiche su percorsi dedicati per le località minori, un servizio a chiamata come rinforzo nelle situazioni in cui il servizio di linea è limitato alle ore di punta e un servizio festivo di base limitato alle frazioni e ai comuni più grandi.
Il nuovo assetto porterà anche un complessivo restyling delle paline e pensiline esistenti. Grazie alla nuova, innovativa grafica, ogni fermata sarà munita di un QR Code per accedere in modo immediato alle informazioni contenute sulle App GrandaBus e MyCicero dove, oltre alle notizie sugli orari, sarà disponibile il passaggio in tempo reale degli autobus alla singola fermata. Prossimamente, in alcuni punti nodali della rete, saranno installate anche delle paline “intelligenti” in grado di dare informazioni in tempo reale al viaggiatore.
 
Ph. Comune di Cuneo