17
Gio, Ott
186 New Articles
 
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Salva

"Digital 4Export" formazione per le PMI

Economia & Finanza
Typography

Parte da Torino il corso sulla Comunicazione Digitale per l’Internazionalizzazione, per cogliere le opportunità offerte dalla digitalizzazione. Organizzato  da ICE - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, Confindustria Piccola Industria e Gruppo Intesa Sanpaolo.
È stato pubblicato il primo bando di ammissione a “Digital 4 Export”, il programma formativo per le piccole e medie imprese che, intendono avvalersi della digitalizzazione come leva di trasformazione e di sviluppo del proprio business nei mercati oltre confine.
 
Un’iniziativa che, nasce da un’importante collaborazione tra ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, Confindustria Piccola Industria e Gruppo Intesa Sanpaolo che, ha contribuito alla progettazione dei corsi attraverso Intesa Sanpaolo Formazione.
“Digital 4 Export”, presenta forti elementi di coerenza con Industria 4.0, il piano nazionale recentemente varato dal Governo per sostenere la “quarta rivoluzione industriale”. Si tratta di una serie di provvedimenti, incentivi, investimenti volti a portare la digitalizzazione in tutte le fasi dei processi produttivi dell’industria italiana.
Grande attenzione, sarà riservata al tema dello sviluppo delle competenze, indicato tra le direttrici strategiche degli investimenti. La prima edizione del programma formativo, si terrà a Torino e inizierà il prossimo 8 novembre. Tra fine 2016 e inizio 2017 ne seguiranno altre su Brescia, Salerno, Treviso, Parma, Catania e Firenze. Previste sei giornate di corso, ciascuna articolata su due moduli tematici, con un approccio didattico declinato su contenuti teorici, case history, simulazioni pratiche e interazioni continue. Nelle prime tre giornate del corso, si parlerà di internazionalizzazione e strumenti, pagamenti internazionali, marchi aziendali, trasporto internazionale, garanzie internazionali, brevetti e tutele. Nelle successive tre giornate le opportunità della digitalizzazione saranno esplorate attraverso tematiche quali “made in Italy” e valorizzazione aziendale, competizione internazionale, business to consumer, crossborder e-commerce, global marketplace e digital marketing.
Vi parteciperanno più di 200 le imprese, 30 per ogni edizione che, selezionate in base ai requisiti di ammissibilità definiti nei bandi pubblici di partecipazione, beneficeranno della formazione strategica. Le aziende interessate potranno trovare le informazioni, i moduli formativi, i bandi e le schede di adesione sul sito interamente dedicato al progetto: https://sites.google.com/a/ice.it/digital-for-export/home e nei siti web di ICE-Agenzia, Intesa Sanpaolo e Confindustria Piccola Industria.
 
Imprese al lavoro (Foto Camera di Commercio di Torino)

Messaggio Promozionale