04
Gio, Giu
192 New Articles
Messaggio Promozionale
 

Vaccinazione antinfluenzale al via

Sanità Piemonte
Typography

Dal 7 novembre il via in tutto il Piemonte la campagna stagionale contro l’influenza. L’obiettivo dell’Assessorato alla Sanità, è di aumentare ancora di più la copertura vaccinale, raggiungendo il 75% dei soggetti interessati.
Il 7 novembre in tutto il Piemonte, parte la campagna stagionale di vaccinazione contro l’influenza. L’obiettivo dell’assessorato regionale alla sanità, è di aumentare ancora di più la copertura vaccinale, raggiungendo il 75% dei soggetti interessati.
 
Novità di quest’anno, il coinvolgimento dei farmacisti che, in virtù dell’accordo siglato dalla Regione con Federfarma e Assofarm, si occuperanno di consegnare, ai medici e ai pediatri, i vaccini che l’Asl di appartenenza del medico ha deciso di utilizzare e, soprattutto, di sensibilizzare i cittadini che accedono in farmacia sull’importanza della vaccinazione. Il Servizio Sanitario piemontese, offrirà gratuitamente la vaccinazione antinfluenzale a tutti i soggetti che, a causa del proprio stato di salute, si trovano in condizioni di maggior rischio. Si tratta dei soggetti, a partire dai 65 anni di età e delle persone, tra i 6 mesi e 64 anni, che soffrono di malattie croniche che, in caso di influenza, possono sviluppare gravi complicazioni.
Informazioni dettagliate, sono disponibili sul sito della Regione Piemonte all’indirizzo  www.regione.piemonte.it/sanita, oppure possono essere richieste direttamente ai medici di medicina generale, ai pediatri di famiglia o ai servizi vaccinali delle ASL.
L'influenza è una malattia respiratoria acuta dovuta alla infezione da virus influenzali che si manifesta con febbre oltre i 38°C, mal di gola, tosse, secrezioni nasali abbondanti. È una malattia stagionale che rappresenta ancora un importante problema di salute a causa dell’alto numero di persone colpite e per le possibili gravi complicanze nei soggetti a rischio.
 
 

Messaggio Promozionale