05
Dom, Lug
133 New Articles
MESSAGGIO PROMOZIONALE
 

Salva

Salva

Salva

Biellese. Week End 28 giugno 2020

Itinerari
Typography

Dove andare nel biellese. Manifestazioni, eventi, itinerari, mostre, escursioni in Provincia di Biella. Week End dal 28 giugno 2020. II edizione di Nuvolosa, il festival del fumetto. Riprendono i laboratori per i piccoli al Giardino Botanico di Oropa.

Scoprire i luoghi del biellese durante l'anno. La rubrica di Notizie Piemonte sulla Provincia di Biella. Week End dal 28 giugno 2020.

#innamoratidelbiellese

Biellese: week end

26 - 28 giugno 2020

Biella Piazzo, Palazzo Ferrero
II edizione di Nuvolosa, il festival del fumetto
dal 28/06/2020 al 05/07/2020
La seconda edizione di "Nuvolosa, il festival del fumetto" è promossa dall'associazione culturale Creativecomics di Vercelli in collaborazione con l'assessorato alle Politiche Giovanili del Comune, il sostegno finanziario della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e il supporto di Palazzo Ferrero-Miscele Cutlurali e del Liceo Artistico di Biella. Le esposizioni saranno visitabili anche nel fine settimana successivo (fino a domenica 5 luglio). Esposizione delle tavole dei finalisti del concorso "Premio Nuvolosa" e quelle del grande fumettista Corrado Mastantuono. Saranno presenti disegnatori di rilevanza nazionale, previsti due incontri con l'autore e performance live. Il tema di quest'anno è molto attuale: "Fake – storie di bugie, inganni, false verità". Saranno messe in atto tutte le misure di sicurezza necessarie.
015 3507380/381 - https://www.informagiovanibiella.it/nuvolosa - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Valdilana, Trivero, Casa Zegna, via Marconi 23
Mostra: From sheep to shop
fino al 01/11/2020 - Orario: dalle 11 alle 17
Casa Zegna si riappropria del pensiero di Ermenegildo Zegna e riapre in tutta sicurezza martedì 2 giugno con l'allestimento permanente «From sheep to shop»: 110 anni di storia rivolti al futuro. Nello spazio-serra, l'appendice documentaria «Dai Boschi di Ermenegildo Zegna alla Zegna Forest» racconterà il rapporto tra Zegna e territorio e le evoluzioni del progetto di risanamento dei boschi che Ermenegildo Zegna piantumò a partire dal 1929. Percorso esperienziale Gli uomini che piantano alberi: la storia di una terra e di un uomo in relazione con la natura e le montagne. I bambini e i ragazzi saranno accompagnati in un racconto immersivo grazie al kamishibai, un teatrino portatile che si ispira alla tradizione giapponese dei cantastorie erranti. Orari: domenica e festivi dalle ore 11 alle 17. Servizio "salta la fila" acquistando il biglietto online e opzionando l'orario di ingresso su www.liveticket.it/casazegna oppure telefonando al numero 015 7591463. La visita non ha limite di tempo, ma in casi di forte affluenza verrà contingentato l'ingresso e consigliato un tempo massimo di permanenza. Ingresso: 5 euro - ridotto 4 Euro - 2 giugno ingresso gratuito.
015 7591463 - www.casazegna.org - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Biella, Cattedrale, piazza Duomo
Mostra: Progetto Sia Luce
fino al 02/08/2020 - Orario: dalle 7 alle 12 e dalle 15 alle 19
Il progetto Sia Luce della Parrocchia di Santo Stefano riprende in questi giorni. Con la riapertura delle chiese al culto si apre la possibilità di un nuovo percorso di arte sacra contemporanea inserito nel Duomo di Biella. Da domenica 24 maggio 2020 nella prima cappella di ingresso sulla destra è collocata l'opera di Alessandra Maio, Preghiera. L'opera sarà visitabile tutti i giorni dalle ore 7 alle 12 e dalle ore 15 alle 19. Ingresso libero.
349 7252121 - www.bi-boxartspace.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pray, Fabbrica della Ruota
Mostre alla Fabbrica della Ruota
dal 28/06/2020 al 18/10/2020
La "Fabbrica della ruota" offrirà nell'estate 2020 al visitatore un raccordo tra passato e futuro, tra ciò che è stato e ciò che sarà. Al piano seminterrato verrà allestita una sintetica rassegna di alcune delle esposizioni che hanno già trovato ospitalità nei locali dell'ex lanificio Zignone, tutte inerenti ai temi del patrimonio industriale, dello sviluppo tecnico-scientifico, dell'evoluzione sociale del territorio industrializzato. Il piano terra ospiterà l'incontro tra tradizione e sperimentazione. La prima è rappresentata dalla sartoria artigianale di alta qualità. Una sezione dell'intero piano sarà infatti dedicata alla figura di un notissimo sarto, Giovanni Barberis Organista, che ricostruirà il suo laboratorio, con gli attrezzi, i figurini, i tessuti dei migliori lanifici biellesi, gli abiti confezionati, le riviste di moda. Accanto alla tradizione, ecco l'innovazione e la creatività: la curatrice Marisa Cortese propone un'anteprima di quella che sarà l'anno prossimo la grande mostra di Fiber Art e Textil Art, chiamando ad esporre una rappresentanza dei più qualificati artisti dell'area locale e nazionale. Lo scenario e il fascino retro del vecchio lanificio, con macchinari, trasmissioni e attrezzi d'epoca, le sue volte, i suoi finestroni dialogano a meraviglia con le installazioni, le forme e i colori della creazione artistica contemporanea.
015 766221 - www.docbi.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Ri-camminiAMO... la Bursch!
27/06/2020
Camminata in Alta Valle del Cervo in tutta sicurezza, su percorsi segnalati tra le borgate e i boschi di questa magnifica vallata. Si possono scegliere uno dei 5 anelli proposti, di lunghezza variabile dai 4 a 8 km, con moderati dislivelli. Partenza per l'escursione quando si vuole, tra le ore 9.30 e le 12, per garantire il distanziamento. Partecipazione: 10 euro con sacchetto-ristoro, organizzazione Pro Loco e operatori locali (negozi e bar). Prenotazioni entro giovedì 25 giugno, via mail o telefono.
338 6361061 o 335 7852310 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Virtual "Quat pass per Pralungh"
dal 27/06/2020 al 28/06/2020
Vista l'impossibilità di assembramenti, la terza edizione della "Quat pass per Pralungh" sarà virtuale e si potrà scegliere fra una camminata di 5 km, una corsa di 5 km o di 10 km oppure 15 km. Si potrà correre a qualsiasi ora si desideri, con qualsiasi tempo e nel rispetto delle vigenti norme di legge. I concorrenti si dovranno iscrivere tramite il seguente link https://forms.gle/xZDzyVCv8ps1zHqw9, o mandando una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con offerta minima di 5 euro da versare tramite bonifico sul conto dell'associazione "Genitori & Giovani" al seguente iban "IT27 K060 9044 6800 0000 1000 566" indicando come causale "iscrizione virtualrun Quat pass per Pralungh". Si prega gentilmente di inviare copia dell'avvenuto versamento alla mail dell'associazione per ritenere valida l'iscrizione e ricevere via mail il pettorale da stampare. Al termine della propria prestazione inviate le fotografie e il risultato finale sempre allo stesso indirizzo email. I primi tre classificati sia della categoria donne che uomini riceveranno un simpatico ricordo. Seppur distanti ed ognuno da solo, ci si potrà incontrare virtualmente verso uno stesso obiettivo, quello di finanziare i progetti delle scuole di Pralungo.
https://forms.gle/xZDzyVCv8ps1zHqw9 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
1^ edizione di "Contemporanea. Parole e storie di donne"
fino al 31/10/2020
A partire dal 3 giugno fino a ottobre, su Instagram e su Facebook, una serie di incontri, o per meglio dire rendez-vous, animerà i canali social di ContemporaneA. Citazioni, illustrazioni, recensioni ma non solo. Ogni martedì l'appuntamento al quale non mancare è il Caffè con le ragazze. Quindici minuti per chiacchierare con donne di ogni tipo: scrittrici, imprenditrici, giornaliste o appartenenti al mondo dello spettacolo. Tutte legate dall'essere protagoniste del loro percorso di vita, lavoro, interessi, passioni. Il tempo di una tazza di caffè, per parlare in libertà fra ragazze, perché ragazze si è sempre, anche con i capelli bianchi! Inaugurano la rubrica Giusi Marchetta (9 giugno) e Marta Barone (16 giugno), in libreria con Città sommersa (Bompiani, 2018), attualmente in corsa per il Premio Strega. Il mercoledì è il momento de L'amica che vorrei, dedicato alle scrittrici: da conoscere, da leggere o da rileggere. Delle amiche da scoprire attraverso le storie delle loro opere, per percorrere insieme nuovi sentieri lungo le loro pagine. Questo format è ispirato al libro di Beatrice Masini Le amiche che vorresti, in cui vengono presentate ventidue eroine della letteratura: personaggi irriverenti, unici e affascinanti. "Chi è la tua scrittrice preferita?": è a partire da questa domanda, posta ogni volta a un autore diverso, che prende vita l'appuntamento del venerdì Scrittori per scrittrici. Per ricordare sempre che non esiste una scrittura al femminile e una al maschile, ciò che conta è chi scrive sappia regalare storie intense. Venerdì 12 giugno, Matteo B. Bianchi, scrittore e fondatore della rivista Tina, racconta Eve Babitz e la sua Los Angeles degli anni '70. Nelle settimane successive, protagonisti della rubrica saranno Raffaele Riba e Fabio Genovesi. La settimana si chiude con La donna della domenica. Questo appuntamento è dedicato alle donne da non dimenticare, magari poco conosciute, che talvolta il mondo ha giudicato strane, inadeguate, eccessive. Ma che meritano di essere ricordate e valorizzate.
011 2764708 - www.contemporanea-festival.com - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Castelletto Cervo, Monastero Cluniacense
Alla scoperta dell'ex priorato cluniacense SS. Pietro e Paolo
28/06/2020
Visite guidate organizzate da Comune di Castelletto Cervo in collaborazione con Parrocchia SS. Pietro, Paolo e Tommaso di Castelletto Cervo. Ingressi programmati alle ore 15 e ore 16; ultimo ingresso ore 17. Prenotazione obbligatoria.
347 4728295 - www.monasterodicastelletto.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Valdilana, Trivero, Associazione Passi d'Asino, regione Prato delle Piane, fraz. Barbato
Corso di intreccio: Come costruire un econido
27/06/2020
Costo: 35 euro (comprensivo di tessera associativa annuale). Il materiale è compreso nel prezzo. Max 5 persone per corso. Cosa portare: forbici da potatura, un coltellino ben affilato (chi può), vestiti da poter sporcare e...mascherina! L'intreccio: è adatto a tutti. Tecnica di facile realizzazione per chi ha una discreta manualità. Alla fine del corso ognuno porterà a casa il proprio econido. Riconoscimento, scelta e preparazione dei materiali: parleremo dei materiali più adatti all'intreccio, glicine, clematis vitalba, edera, vite, rovo ecc...il periodo migliore per la raccolta e risponderemo a dubbi e domande.
015 756939 o 328 3658031 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Biella Riva, piazza S. Giovanni Bosco e dintorni
Mercatino dell'antiquariato minore
28/06/2020
Mostra mercato per tutti gli appassionati di cose d'altri tempi. L'Ente Manifestazioni Biella Riva invita alle tre domeniche di mostra mercato dedicata a tutti gli appassionati di cose di altri tempi, di oggetti particolari e da collezione, naturalmente agli amanti dell'antiquariato. Questo mercatino ha superato la trentesima edizione, infatti è nato nel 1987, e ad ogni edizione accoglie tantissimi espositori e un pubblico numeroso e interessato.
348 6287821 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Oropa, Giardino Botanico
Riprendono i laboratori per i piccoli al Giardino Botanico di Oropa
28/06/2020
Al Giardino Botanico di Oropa riprendono i laboratori dei "Pollicini Verdi": a causa dell'emergenza Covid-19 si è dovuto prevedere delle cautele e procedure per garantire il rispetto delle norme di distanziamento e quindi è necessaria la prenotazione e la limitazione a 6 partecipanti a laboratorio. "Colori in natura": a cosa servono i colori in natura? Di quanti colori sono fatti gli inchiostri? Se si uniscono i colori dell'arcobaleno cosa succede? Risponderemo a tutte queste domande attraverso letture, esperimenti, ricerche guidate nel Giardino e la costruzione di un piccolo gadget! La partecipazione al laboratorio è gratuita ma con l'obbligatorietà della prenotazione entro le ore 17 di sabato 27 giugno, effettuabile telefonicamente oppure online attraverso un comodo modulo. Riservata a bambini di età compresa tra 5-10 anni. Le visite guidate per adulti sono sospese sino a data da destinarsi, ma per i genitori in attesa c'è la possibilità di fruire gratuitamente delle nuove e divertenti Audioguide del Giardino, liberamente utilizzabili sui propri smartphone o tablet, con la voce narrante dell'incomparabile Angelo Alberta.
015 2523058 o 331 1025960 - www.gboropa.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
* Fonte ATL Biella
Ph. Regione Piemonte

Messaggio Promozionale