15
Lun, Lug
174 New Articles
MESSAGGIO PROMOZIONALE
 

Salva

Salva

Salva

Week End Valle Susa: 22 - 24 marzo 2019

Itinerari
Typography
Tutti gli appuntamenti in Valle di Susa del week end. Dove andare, indirizzi ed incontri. In collaborazione con l'ufficio stampa "Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina" riceviamo e pubblichiamo tutti gli eventi della Valle di Susa dal 22 al 24 marzo 2019.

In collaborazione con l'ufficio stampa "Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina" riceviamo e pubblichiamo tutti gli eventi della Valle di Susa dal 22 al 24 marzo 2019.

Il Week End dal 22 al 24 marzo in Valle di Susa

VENERDÌ 22 MARZO

CASELETTE

Teatro e cinema

La commedia degli errori

Al teatro Cav. Magnetto (via Alpignano 113) II edizione della rassegna "T Il teatro è a Caselette". Oggi alle ore 21 "La commedia degli errori" di Daniele Marmi e Alessandro Marini.

CHIANOCCO

Musica e spettacolo

Calendal: l'istòria d'un simple peschaire

Nell'ambito della XII edizione della rassegna Chantar l'uvern, alle ore 21, nel salone dell'asilo "Don Barella", spettacolo teatral-musicale Calendal: l'istòria d'un simple peschaire. La nuova creazione di Simone Lombardo, realizzata con il suo gruppo La Ramà, musica l'opera mistraliana Calendal e la reinterpreta con composizioni originali. Il risultato è la produzione di uno spettacolo a cui segue la produzione di un cd. Il titolo riprende un verso di una canzone della nuova creazione. Il gruppo "La Ramà" è composto da: Simone Lombardo (ghironda, cornamuse, flauti, organetto, composizione musiche e testi), Erica Molineris (voce), Dario Littera (chitarre e programmazioni digitali) e Francesco "Cece" Demaria (voce narrante).

SALBERTRAND

Corsi e laboratori

Corso base di francese

La Chambra d'oc, in collaborazione con il Consorzio Forestale di Oulx e le Aree Protette Alpi Cozie di Salbertrand e i rispettivi Comuni, organizza un corso base di francese gratuito dalle ore 16 alle ore 18.30 che inizia oggi al Parco Alpi Cozie (via Fransuà Fontan 1). Questo corso propone di introdurre gli elementi fondamentali del lessico e della grammatica in modo da offrire le competenze necessarie legate a una comunicazione di base. Il tema scelto quest'anno è inerente all'ambiente montano e visto che si svolge nel Parco e nel Consorzio si parla dell'utilizzo delle piante officinali e della fauna locale. L'ascolto e la conversazione permetteranno di acquisire un buon lessico e migliorare la fonetica.

Prenotazioni: tel. 3284730692 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

VENERDÌ 22 e SABATO 23 MARZO

ALMESE

Tempo libero

Riflessioni a confronto

Il Comune di Almese e l'Anpi Valmessa organizzano due importanti serate al Centro Sociale di Milanere (via Della Chiesa 1), per riflettere e confrontarsi su temi di attualità. Venerdì 22 marzo torna "Enjoy Your Future", l'appuntamento rivolto agli studenti del territorio, per confrontarsi e discutere su argomenti attuali e problematiche di interesse comune, con l'obiettivo di contribuire alla crescita civile dei ragazzi. A partire dalle ore 21, universitari e studenti delle superiori possono dunque condividere una serata all'insegna del dialogo, della riflessione e del confronto, che vede anche la partecipazione di diverse band e giovani musicisti del territorio. Durante l'incontro è, inoltre, possibile iscriversi alla sottosezione Valmessa dell'Anpi. Sabato 23 marzo, sempre al Centro Sociale di Milanere alle ore 21, B:Factory presenta "23 marzo 1919: alle origini del Fascismo", uno spettacolo di e con Alberto Borgatta, autore di testi di teatro civile a tema storico e organizzatore di lezioni e conferenze per associazioni culturali e istituzioni museali, che di recente ha anche avviato un canale web di divulgazione storica.

VENERDÌ 22, SABATO 23 e DOMENICA 24 MARZO

BARDONECCHIA

Eventi sportivi

Campionato Nazionale di Sci Alpino CSI

Lungo le piste di Campo Smith e del Melezet si disputa la 21ª edizione del Campionato Nazionale di Sci Alpino CSI – "Diavolina Cup", organizzato dal Centro Sportivo Italiano (CSI) con il patrocinio della Regione Piemonte, del Comune di Bardonecchia e la collaborazione di varie operatori territoriali. Attesi nella Conca più di 800 atleti e atlete delle categorie Super Baby, Baby, Cuccioli, Ragazzi, Allievi, Juniores, Criterium, Seniores, Adulti, Master, Veterane, Veterani A e B e Atleti con disabilità. Programma: Venerdì 22 Ore 8.45 ricognizione piste. Ore 9.30 gara di Slalom Gigante di apertura Sabato 23 ore 8.45 ricognizione piste Ore 9.30 gara di Slalom Speciale Ore 16 momento associativo - Campo Smith Area adiacente Harald's Ore 19 Messa - Villaggio Olimpico Sala Teatro Domenica 24 ore 8.45 ricognizione piste Ore 9.30 gara di Slalom Gigante Ore 14.30 premiazioni e saluti - Campo Smith Area adiacente Harald's

SABATO 23 MARZO

ALMESE

Attività per bambini e famiglie

Riciclo creativo

Alla biblioteca civica "Giorgio Calcagno" laboratori dedicati ai bambini e ai ragazzi, ogni sabato mattina dalle ore 10 alle ore 12 (è gradita la prenotazione). Oggi "Riciclo creativo", con Francesca Mercatali (dai 6 anni). Prenotazioni: tel. 3386943200 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Teatro e cinema

Camaleontika: Ego Libertatem

Nono appuntamento della stagione Camaleontika con uno spettacolo di danza afro contemporanea che mette in scena un inno alla libertà con 6 danzatrici e 3 musicisti. Alle ore 21 al teatro Magnetto (via Avigliana 17) è l'ora dei colori fantasiosi della compagnia Sowilo e del suo "Ego Libertatem", un nuovo progetto di danza e musica, con in scena sette danzatrici e tre musicisti, che si ispira libertà, qualsiasi essa sia, di espressione, di pensiero, libertà fisica dell'uomo, libertà di respirare con un tempo proprio o di scegliere di farlo in gruppo, di stare soli, di vivere o di morire. In scena sette danzatrici e tra musicisti.

BARDONECCHIA

Musica e spettacolo

Scena 1312: Lo spettacolo nello spettacolo - Alle 21 nella sala Viglione del Palazzo delle Feste (piazza Valle Stretta) "Lo spettacolo nello spettacolo" con Claudio Bellato acoustic combo. Ingresso libero.

CHIOMONTE

Proposte outdoor

Passeggiata notturna al chiaro di luna

Passeggiata notturna al chiaro di luna organizzata dal CAI sezione di Chiomonte. Programma: Ritrovo ore 20 a Chiomonte, piazzale dei Monti (CRAL). Il percorso si snoda nella parte alta dell'abitato di Chiomonte per poi costeggiare la S.S. 24 fino al bivio delle vigne della Riviera. Si percorre quindi interamente la via Francigena fino al promontorio di Parapiglia a Gravere, con bellissimo belvedere notturno sull'abitato di Giaglione. Si ritorna indietro passando per i prati delle Balme e seguendo i pascoli delle Lombarde fino al Rio Majores, passando quindi per la stazione FS e rientrando in Piazza dei Monti. Il percorso è di 10,8 km, tempo di percorrenza di circa 2h 40 minuti. Indispensabile la torcia. Consigliati scarpe e bastoncini da trekking, abbigliamento adeguato alla stagione e zainetto con viveri di conforto. Per i non soci assicurazione obbligatoria, al costo € 8 comunicando i propri dati personali (nome, cognome, data di nascita) entro il 21 marzo. Iscrizioni entro giovedì 21 marzo: Flavio, tel. 3356975505.

CONDOVE

Musica e spettacolo

Chantar l'uvern: La muzica qu'i vìnt dal ròchess

Nell'ambito della XII edizione della rassegna Chantar l'uvern, alle ore 21, nel salone della biblioteca comunale "Margherita Hack", La muzica qu'i vìnt dal ròchess - La musica che viene dalle rocce.

Attraverso testi, canti e suoni si racconta la figura di un uomo che da pioniere alla fine degli anni sessanta del novecento si autoregistra per documentare la musica tradizionale del proprio paese, Balme, Alte Valli di Lanzo (TO), per lasciare traccia di un mondo sonoro che andava scomparendo. Un soggetto e una storia che come in un romanzo potrebbe vivere e appartenere a qualsiasi luogo attraversato dall' inesorabile passaggio del tempo. Un racconto sonoro che è anche riflessione sulla tecnologia e sulla solitudine.A cura del gruppo Blu L'Azard composto da Peyre Anghilante (voce, fisarmonica, sax contralto), Flavio Giacchero (voce, clarinetto basso, sax soprano, cornamusa), Marzia Rey (voce, violino) e Pierluigi Ubaudi (voce, bombardino, oggetti sonori, pietre).

MOMPANTERO

Incontri letterari

Chantar l'uvern: Fili di canapa e olio di noci

Nell'ambito della XII edizione della rassegna Chantar l'uvern, alle ore 21 nella sala consiliare del comune presentazione del libro "Fili di canapa e olio di noci" a cura di Emanuela Genre.

La canapa da cui si ricavavano tele e cordami, gli oli di noci e di nocciole che condivano e illuminavano erano prodotti diffusi nella campagna e montagna piemontese che hanno avuto una grande e importante ricaduta sulla vita quotidiana di chi abitava il territorio fino a neanche un secolo fa, oggi quasi dimenticati... Emanuela Genre, con il suo libro, accompagna in un appassionato viaggio di ricerca di tracce materiali e di rare quanto preziose testimonianze scritte che documentano l'esistenza di frantoi e battitoi lungo i corsi d'acqua delle nostre valli che li alimentavano...

PARCO ORSIERA ROCCIAVRÈ

Proposte outdoor

Escursione al chiaro di luna

Escursione al chiaro di luna nel Parco Orsiera Rocciavrè con cena al rifugio Selleries.

Appuntamento ore 15 a Pracatinat (Fenestrelle - Val Chisone).

Richiesto abbigliamento adeguato e pila frontale.

Costo per l'accompagnamento: adulti 10 euro, ragazzi < 14 anni 3 euro.

Cena in rifugio: adulti 20 euro, bambini e ragazzi sotto i 10 anni 12 euro

In caso di neve si utilizzano le cispole (possibilità di noleggio su richiesta).

L'escursione viene attivata con un minimo di 16 adulti partecipanti (max 25).

In caso di maltempo l'escursione viene annullata.

Informazioni e prenotazione obbligatoria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 3337994354.

SALBERTRAND

Conferenze e convegni

Chantar l'uvern: La produzione pittorica di Bartolomeo e Sebastiano Serra in Valsusa

Nell'ambito della XII edizione della rassegna Chantar l'uvern, alle ore 15 nella sede del Parco naturale del Gran Bosco ed Ecomuseo Colombano Romean (via Fransuà Fontan 1), è in programma una lezione su "La produzione pittorica di Bartolomeo e Sebastiano Serra in Valsusa" a cura di Ilario Manfredini, Istituto nazionale Studi sul Rinascimento.

Visite guidate al patrimonio culturale

Visita al mulino idraulico del Martinet

La civiltà del pane è una delle tematiche principali dell'Ecomuseo dell'Alta Val Sangone, che promuove la rivisitazione e la riproposizione in chiave moderna della filiera della panificazione: dalla coltivazione dei cereali alla molitura, dalla cottura nei forni delle borgate ristrutturati alle dimostrazioni della panificazione artigianale.

Da quest'anno le esperienze positive hanno trovato una sintesi nel programma "Dal grano al pane, tra forni e mulini", che propone diciassette tra eventi ed escursioni in Val Sangone, in Val Pellice e in Val di Susa.

L'appuntamento sul nostro territorio è in programma dalle 9:30 alle 13 all'Ecomuseo Colombano Romean di Salbertrand. L'Associazione Italiana Amici dei mulini storici, in collaborazione con gli Ecomusei Colombano Romean, del Freidano e dell'Alta Val Sangone, propone la visita al mulino idraulico del Martinet.

SAN GIORIO DI SUSA

Teatro e cinema

Cinema in Verticale: The dawn wall

XXI edizione di "Cinema in Verticale", rassegna sul cinema, la cultura e gli sport di montagna che viene organizzata dall'associazione Gruppo 33 di Condove come anteprima del Valsusa Filmfest.

La storica collaborazione con il Trento Film Festival si concretizza con un appuntamento alle 21 al salone polivalente comunale (via Carlo Carli 148) nel corso del quale viene proiettato "The dawn wall" di Peter Mortimer e Josh Lowell, bellissimo film presentato nel corso dell'ultima edizione, la 66a, del rinomato festival. Il film-documentario racconta, attraverso video, foto ed interviste, la vita dello scalatore statunitense Tommy Caldwell e, in partcolar modo, la sua salita della via Dawn Wall nel Parco Nazionale di Yosemite nel corso di 6 anni di studio e tentativi.

SESTRIERE

Conferenze e convegni

La stazione a monte della vecchia funivia Sises

Prende spunto da Giorgia Ferrero, laureata alla IAAD, l'idea e la progettazione, divenuta tesi di laurea, di rilanciare riportando a nuova vita la stazione a monte della vecchia funivia Sestriere-Alpette-Sises, abbandonata da decenni a quota 2600 metri d'altitudine.

Il Comune di Sestriere ha deciso di dedicare un incontro a Casa Olimpia in programma alle ore 18.30 in cui Giorgia Ferrero illustra la sua idea restaurare la stazione a monte della Funivia Sises esponendo le tavole che hanno accompagnato la sua tesi di laurea in design degli interni.

SABATO 23 e DOMENICA 24 MARZO

RIVOLI

Visite guidate al patrimonio culturale

Giornate FAI di Primavera

Ritornano le Giornate FAI di Primavera, giunte alla 27ª edizione: le aperture dei beni in tutta Italia raccontano con la loro straordinaria varietà un Paese che sempre di più si riconosce nella vastità del suo patrimonio culturale e nella ricchezza della sua storia.

La manifestazione, oltre a essere un momento di incontro tra il FAI e le persone, uniti nel festeggiare e raccontare la propria storia più bella e nobile, è anche un importante evento di raccolta fondi e un'occasione per raccontare gli obiettivi e la missione della Fondazione.

La Delegazione FAI della Valle di Susa sabato 23 e domenica 24 marzo sceglie di puntare i riflettori su Rivoli. I beni aperti saranno quattro, due dei quali riservati ai soli iscritti FAI: il ninfeo del Castello, l'antica collegiata di S. Maria della Stella, la chiesa di Santa Croce e la casa del "Conte Verde".

Dalle ore 10 alle ore 17 si terranno le visite guidate a cura di accompagnatori volontari tra cui gli "Apprendisti Ciceroni®", vale a dire gli studenti delle classi terze del Liceo "Charles Darwin" di Rivoli che nei mesi passati si sono preparati appositamente con alcuni esperti della Delegazione FAI della Valle di Susa.

TurismOvest metterà a disposizione un trenino che collegherà Piazza Martiri con il piazzale Mafalda di Savoia, antistante il Castello. Il mezzo viaggerà lungo via Piol con partenze ogni 30', ad iniziare dalle ore 9,30.

I visitatori troveranno due stand FAI collocati rispettivamente sul piazzale del Castello e in via Piol, davanti al n. civico 20 A, oltre a due postazioni davanti alla Chiesa di Santa Croce e alla Collegiata.

DOMENICA 24 MARZO

OULX

Corsi e laboratori

Conoscenza dei vini e distillati: rossi francesi

Corso pomeridiano di conoscenza dei vini e distillati imparando a degustarli al ristorante La Table dlouz Amis (via San Giusto 22 - Beaulard). Oggi "rossi francesi".

Prenotazione gradita: Riccardo Oliva, tel. 3343540898 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Silvia Merlo, tel. 3381939868 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

* Fonte ufficio stampa "Valle di Susa. Tesori di Arte e Cultura Alpina" www.vallesusa-tesori.it

 

Messaggio Promozionale