06
Gio, Ago
195 New Articles
Messaggio Promozionale
 

Fatal Verona per la Juve. Non basta CR7

Pianeta Juve
Typography

Hellas Verona - Juventus. Termina la prima frazione. Hellas Verona feroce nel primi 30'. Gol annullato agli scaligeri a Kumbulla per off-side. Poi la Juve esce allo scoperto colpendo una traversa (Douglas Costa) e un palo (CR7). E' 0 a 0. Finisce qui con la vittoria del Verona, decisa dal Var per mano di Bonucci. Al gran gol di Cristiano Ronaldo, risponde Borini su errore di Pjanic. Pazzini realizza il penalty vittoria. Mal di trasferta per la Juve che dopo Napoli incassa un'altra sconfitta.

Hellas Verona - Juventus 2-1

Dopo la vittoria casalinga contro la Fiorentina, i bianconeri, sono impegnati al Bentegodi contro l'Hellas Verona di Ivan Juric. Una gara non semplice per l'undici di Maurizio Sarri.


Maurizio Sarri si affida a Szczesny in porta. Difesa con Cuadrado, Bonucci, De Ligt e Alex Sandro. A centrocampo Bentancur, Pjanic e Rabiot. Tridente offensivo, formato da Douglas Costa, Higuain e Cristiano Ronaldo. Arbitra Davide Massa della Sezione di Imperia. Verona in maglia gialla. Juve in tenuta biancorossa da trasferta.


1° tempo: Verona super per 30' Due legni Juve con Douglas Costa e CR7. E' 0 a 0

Palla iniziale al Verona. Si parte. Ci prova subito Higuain. Tiro parato da Silvestri in angolo. Ritmi molto alti della gara. Pressing Hellas. Gran tiro di Faraoni. Szczesny devia in angolo. Soluzione dalla distanza di Borini. Palla fuori. Discesa di Douglas Costa dalla propria metà campo. Il tiro si stampa sulla traversa. Verona in vantaggio al 21' su punizione. Kumbulla devia in rete un pallone che Szczesny non trattiene. Var rewiew. Gol annullato per fuorigioco. Punizione di Douglas Costa, libera Silvestri respinge di pugno. Ci prova Faraoni. Tiro a fil di palo. Secondo legno per la Juve. Cristiano Ronaldo con un tiro liftato prende il palo. Gioco di gambe di CR7. Palla a fil di palo. Trivela di Douglas Costa per Cristiano Ronaldo. Colpo di testa fuori di poco. 1' di recupero. Termina la prima frazione. Hellas Verona feroce nel primi 30'. Gol annullato agli scaligeri a Kumbulla per off-side. Poi la Juve esce allo scoperto colpendo una traversa (Douglas Costa) e un palo (CR7). E' 0 a 0.


2° tempo: CR7 fa un gran gol. Poi Borini e Pazzini danno 3 punti al Verona

Palla iniziale alla Juve. Si parte. Possesso Juve. Sinistro di Higuain, presunto tocco di mano in area Hellas: il VAR non assegna il penalty. Faraoni mette una palla in area dentro, Cuadrado anticipa di un soffio Zaccagni. Esce Higuin. Entra Dybala. Borini ci prova. Szczesny para. Grande gol di Cristiano Ronaldo al 64' Bentancur serve splendidamente CR7. Dribbling su Rrahmani e palla in rete. 0-1. Decima gara consecutiva in gol per il portoghese. Colpo di testa pericoloso di Pazzini. Palla a Szczesny. Entra Ramsey per Douglas Costa, claudicante. 1 a 1 del Verona. Errore di Pjanic che serve Borini che fa secco Szczesny. 1-1. Ci prova Dybala. Palla alta. Entra De Sciglio per Bentancur. Ancora verona con Borini. Palla in angolo. Kumbulla anticipato ancora in corner. Var rewiew per tocco di mano di Bonucci. Pazzini fa secco Szczesny dal dischetto. 2-1. 6' di speranza per la Juve. Pressing finale Juve. Finisce qui con la vittoria del Verona, decisa dal Var per mano di Bonucci. Al gran gol di Cristiano Ronaldo, risponde Borini su errore di Pjanic. Pazzini realizza il penalty vittoria. Mal di trasferta per la Juve che dopo Napoli incassa un'altra sconfitta.


Sarri: "Per vincere bisogna lottare di più. Lavoriamo sui cali di tensione".

"L'analisi della partita è stato quello che ci hanno aggredito fin da subito. Quando andiamo in vantaggio, spesso cadiamo malamente. Dobbiamo migliorare su questo particolare e su alcuni aspetti mentali. Un peccato lasciare punti in giro. Non deve più succedere. La testa è uno degli aspetti più importanti, se la testa è staccata si comanda la tattica ed il fisico. E' tutto collegato. Sta a noi capire la cosa. Per vincere bisogna lottare di più, senza avere cali di attenzione durante la partite. E' difficile commentare su come abbiamo preso il primo gol. Non bisogna commettere errore di superficialità. I meriti dell'Hellas sono indubbi"".


HELLAS VERONA - JUVENTUS 2-1 (VERONA - STADIO BENTEGODI - SABATO 8 FEBBRAIO 2020, ORE 20.45 - SERIE A TIM - 23^ GIORNATA)
HELLAS VERONA - Silvestri, Rrahmani, Kumbulla, Gunter, Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso (58' Verre), Lazovic (78' Dimarco), Pessina, Zaccagni (69' Pazzini), Borini. Allenatore: Ivan Jurìc.
JUVENTUS - Szczesny, Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro, Bentancur (80' De Sciglio), Pjanic, Rabiot, Douglas Costa (72' Ramsey), Higuain (59' Dybala), Cristiano Ronaldo. Allenatore: Maurizio Sarri.
Arbitro: Davide Massa della Sezione di Imperia.
Marcatori: 64' Cristiano Ronaldo (J), 75' Borini (HV), 85' Pazzini (HV).
Ammoniti: Alex Sandro, Dybala, Bonucci (J), Lazovic, Pessina (HV).
Note: 28.000 spettatori.

Ph. Giuliano Marchisciano / One + Nine Images

Classifica Serie A 2019-2020

     38^ GIORNATA
 
  Gare 1/2 agosto 2020
RIS.
  Brescia - Sampdoria
1-1
  Juventus - Roma
1-3
  Atalanta - Inter
0-2
  Napoli - Lazio
3-1
  Milan - Cagliari
3-0
  Spal - Fiorentina
1-3
  Genoa - H.Verona
3-0
  Bologna - Torino
1-1
  Lecce - Parma
3-4
 Sassuolo - Udinese 0-1
   MARCATORI
 
  Immobile (Lazio)
36
  Cristiano Ronaldo (Juve)
31
  Lukaku (Inter)  23
    VERDETTI  
  Juventus Campione d'Italia
  Inter - Atalanta - Lazio UCL
  Roma - Napoli - Milan EL
  Spal - Brescia -Lecce B
  Benevento - Crotone - A
    CLASSIFICA SERIE A  
 SQUADRA
P
G
F
S
 Juventus
83 38 76 43
 Inter
82 38 81 36
 Atalanta
78 38 98 48
 Lazio
78 38 79 42
 Roma
70 38 77 51
 Milan
66 38 63 46
 Napoli
62 38 61 50
 Sassuolo
51 38 69 63
 H.Verona
49 38 47 48
 Fiorentina
49 38 51 48
 Parma
49 38 56 57
 Bologna
47 38 52 65
 Cagliari
45 38 52 56
 Udinese
45 38 37 51
 Sampdoria
42 38 48 65
 Torino
39 38 46 68
 Genoa
39 38 47 73
 Lecce
35 38 52 85
 Brescia
25 38 35 79
 Spal
20 38 27 77

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

CHAMPIONS LEAGUE 2019-2020

In rosso le squadre qualificate
  UCL Ottavi di finale
 And
 Rit
  Borussia D. -  Paris S.Germain
2-1
0-2
 Atletico M. - Liverpool
1-0 3-2
 Atalanta - Valencia
4-1 4-3
 Tottenham H. - Lipsia
0-1 0-3
 Napoli - Barcellona
1-1 8/8
 Chelsea - Bayern Monaco
0-3
 8/8
 Real Madrid - Manchester City
1-2 7/8
 Lyon - Juventus
1-0  7/8
 Final Eight Lisbona
   
 Quarti di finale
Ris.
 
 Real/City-Lyon/Juve
   15/8
 Lipsia - Atletico Madrid
  13/8
 Napoli/Barcellona-Chelsea/Bayern
  14/8
 Atalanta - Paris SGermain
  12/8
   Semifinali Ris.  
     
     
  Finale Lisbona Ris  
    23/8
     
  Vincitrice:    

 

Messaggio Promozionale