22
Ven, Feb
90 New Articles
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Salva

Atalanta super, è 3-0. Juve irriconoscibile. Errori che si pagano a caro prezzo

Pianeta Juve
Typography
Dopo il primo tempo pessimo con la Lazio, repetita juvant per la Juve in svantaggio per 2-0, sotto i colpi di Castagne (errore di Cancelo) e Zapata. Espulso Allegri per proteste. Chiellini si ferma per infortunio. Una sconfitta senza se e senza ma. Dopo quattro trionfi la Coppa Italia, se la giocheranno altra formazioni. Quello che non si comprende sono gli errori e lo stato fisico della squadra. Allegri, dovrà lavorare molto per recuparare lo stato psico fisico della squadra.

Una gara da dentro o fuori, quella che attende la Juventus allo Stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo contro l'Atalanta di Gianpiero Gasperini. La Tim Cup 2018-2019 entra nel vivo con i quarti di finale in turno unico. In caso di partità al termine della gara, eventuali supplementari con la quarta sostituzione ed eventuali calci di rigore.

Massimiliano Allegri, ancora preso con le assenze di Mandzukic, Cuadrado, Bonucci e Barzagli, schiera Szczesny in porta. Difesa con De Sciglio, Rugani, Chiellini e Alex Sandro. Centrocampo a tre con Bentancur, Khedira e Matuidi. Tridente offensivo, formato da Bernardeschi, Dybala e Cristiano Ronaldo. Arbitra Fabrizio Pasqua di Tivoli. Atalanta in maglia nerazzurra. Juventus in tenuta grigia chiara da trasferta. E' tutto pronto per la sfida. Si parte. Palla iniziale alla Dea. Si vede subito Ilicic. Palla conquistata da Szczesny. Ci prova Gomez con un tiro. Palla alta. Ancora l'Atalanta con De Roon. Tiro fuori. Cgiellini antipa Zapata in corner. Atalanta pericolosa. Lancio per CR7, ma è in fuorigioco. Punizione per la Juve dalla sinistra. Berisha, smanaccia sulla punizione di Bernardeschi. Dall'altra gran tiro di Gomez. Szczesny in corner. Chiellini esce dal campo claudicante. Entra Cancelo. Punizione Atalanta  dai trenta metri. Gomez sbaglia a calibrare il tiro. Errore banale di Cancelo. Castagne ruba palla e batte Szczesny. 1-0. Passa un minuto e l'Atalanta raddoppia con Zapata. 2-0. Gara in salita. Allegri allontanato dal campo per proteste. Punizione per la Juve per fallo su CR7. Punizione per la Juve dal limite destro. 2' di recupero. Finisce il primo tempo. Dopo il primo tempo pessimo con la Lazio, repetita juvant per la Juve in svantaggio per 2-0, sotto i colpi di Castagne (errore di Cancelo) e Zapata. Espulso Allegri per proteste. Chiellini si ferma per infortunio.

Ripresa. Palla iniziale alla Juve. Pressing bianconero. Azione di Bernardeschi, che serve CR7. Toloi, libera in angolo. Ancora Cancelo sbaglia il retropassaggio. Zapata non ne approfitta. Su corner di Dybala, Rugani sfiora la rete di testa. Ci prova anche Bentancur. Palla alta. Pronto Douglas Costa. Esce Dybala. Su azione d'angolo, Khedira si fa parare da Barisha, un tiro ravvicinato. Esce Khedira. Entra Pjanic. Azioni sterili della Juve che corricchia in campo. Punizione per la Juve dalla sinistra. Pjanic crossa male. Palla che sfila a fondo campo. Arriva la resa. De Sciglio serve Zapata che mette in rete, il regalo. 3-0. Juve irriconoscibile. Troppi errori banali. Fase atletica a minimi termini. L'Atalanta merita la semifinale. Una sconfitta senza se e senza ma. Dopo quattro trionfi la Coppa Italia, se la giocheranno altra formazioni. Quello che non si comprende sono gli errori e lo stato fisico della squadra. Allegri, dovrà lavorare molto per recuparare lo stato psico fisico della squadra.

Massimiliano Allegri corrucciato a termine gara: «Stasera è stata una serata negativa. Abbiamo regalato due gol su nostri errori. La squadra non ha recuperato dopo lo sforzo con la Lazio. Eravamo stanchi e questa sconfitta so che ci farà del bene. Eravamo scarichi. Ora si deve ripartire con il Parma e lavoreremo sullo stato psico-fisico. Dispiace, ma il calcio è così».

ATALANTA - JUVENTUS 3-0 (BERGAMO, STADIO ATLETI AZZURRI D'ITALIA - MERCOLEDI' 30 GENNAIO 2019, ORE 20.45 - COPPA ITALIA 2018-2019 - QUARTI DI FINALE)
ATALANTA - Berisha, Toloi, Palomino (88' Masiello), Djimsiti, Hateboer, De Roon (90+1 Gosens), Freuler, Castagne, Ilicic (26' Pasalic), Gomez, Zapata. Allenatore: Gianpiero Gasperini.
JUVENTUS - Szczesny, De Sciglio, Rugani, Chiellini (27' Cancelo), Alex Sandro, Bentancur, Khedira (70' Pjanic), Matuidi, Bernardeschi, Dybala (61' Douglas Costa), Cristiano Ronaldo. Allenatore: Massimiliano Allegri.
Arbitro: Fabrizio Pasqua di Tivoli.
Marcatori: 37' Castagne (A), 38' Zapata (A), 86' Zapata (A).
Ammoniti: Djimsiti, Freuler, Hateboer (A), Pjanic (J).
Espulso: 41' Allegri (J).

Ph. Giuliano Marchisciano / One + Nine Images

Classifica Serie A 2018-2019

     25a GIORNATA
 
  GARE 22-24 febbraio 2019
RIS.
  Milan - Empoli
0-0
  Torino - Atalanta
0-0
  Frosinone - Roma
0-0
  Sampdoria - Cagliari
0-0
  Sassuolo - Spal
0-0
  Chievo - Genoa
0-0
  Bologna - Juventus
0-0
  Parma - Napoli
0-0
  Fiorentina - Inter
0-0
  Lazio - Udinese Rinv
   CLASSIFICA SERIE A
 
 SQUADRA
P
G
F
S
 Juventus
66
24
52
15
 Napoli
53
24
42
18
 Inter
46
24
34
17
 Milan
42
24
35
22
 Roma
41
24
46
31
 Lazio
38
24
33
27
 Atalanta
38
24
50
34
 Fiorentina
35
24
37
26
 Torino
35
24
31
22
 Sampdoria
33
24
40
32
 Sassuolo
30
24
34
39
 Parma
29
24
25
33
 Genoa
28
24
32
41
 Cagliari
24
24
21
35
 Spal
22
24
21
36
 Udinese
22
24
19
31
 Empoli
21
24
30
45
 Bologna
18
24
19
37
 Frosinone
16
24
17
46
 Chievo
9
24
19
48

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Champions League 2018-2019

CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019
In rosso le squadre qualificate
 UCL Ottavi di finale
 And
 Rit
  Manchester U -  Paris S.Germain
 0-2
6/3
  Roma - Porto
 2-1
6/3
  Tottenham - Borussia Dortmund
3-0
5/3
  Ajax - Real Madrid
1-2
5/3
  Olympique Lione - Barcellona
 0-0
13/3
  Liverpool - Bayern Monaco
 0-0
13/3
  Atletico Madrid - Juventus
 2-0
12/3
  Shalke 04 - Manchester City
 2-3
12/3
 UCL Quarti di finale
And
Rit
     
     
     
     
  UCL Semifinali And Rit
     
     
 UCL Finale Madrid 1/6  Ris  
     
 Estadio Wanda Metropolitano