Messaggio Promozionale
 

#StoriedaPalazzo Il cofano di Guala Bicchieri Ep.1

La cultura in video, grazie all'archivio di Palazzo Madama Torino. Il cofano di Guala Bicchieri episodio 1 da #StoriedaPalazzo Simonetta Castronovo, conservatore vetri, avori, smalti, oreficeria, metalli e cuoi, medagliere e codici miniati del museo, cracconta lo "scrignum cardinalis". Capolavoro dell’oreficeria medievale europea, identificabile con uno dei tre “scrinei operis lemovicensis” posseduti da Guala Bicchieri e realizzati dalle botteghe orafe di Limoges, uno dei più importanti centri di produzione orafa tra XII e XIII secolo. L’eleganza e la preziosità della lavorazione dei medaglioni e della serratura, in rame dorato, sbalzato, traforato e inciso e arricchito da inseriti di smalto, si unisce all’illustre memoria del cardinale Guala, insigne giurista, grande diplomatico della corte papale e fondatore della chiesa di Sant’Andrea di Vercelli, uno dei più precoci esempi di architettura gotica in Italia.
* Fonte Palazzo Madama Torino
Leggi anche
Il celebre Cofano di Guala Bicchieri a Parigi - 15/4/2016
Palazzo Madama: Lo scrigno del Cardinale - 7/11/2016