17
Lun, Feb
170 New Articles
MESSAGGIO PROMOZIONALE
 

Salva

Salva

Salva

Modena City Ramblers al teatro Colosseo

Musica & Live
Typography

Il Riaccolti in teatro tour, sarà un momento di raccoglimento dei Ramblers, reduci, nei soli ultimi due anni, dalla pubblicazione di due album, “Mani come rami, ai piedi radici” del 2017 e “Riaccolti” del 2018, che li ha portati a suonare in oltre 210 date su tutto il territorio nazionale. Appuntamento al teatro Colosseo mercoledì 22 gennaio 2020, ore 21.

Proprio come accadde più di 20 anni fa in occasione dell’uscita dell’album acustico “Raccolti” (1998), la band ha voluto tornare al proprio suono originale, un sound che li “riaccoglie” nella riproposizione dei cavalli di battaglia scelti dal repertorio di 25 oltre anni di carriera. Mercoledì 22 gennaio, ore 21, i Modema City Ramblers, saranno al teatro Colosseo, per una speciale versione teatrale, suggestiva e intima, per far gioire ed emozionare tutto il loro pubblico.


Il "Riaccolti in tour", sarà un momento di raccoglimento dei Ramblers, reduci, nei soli ultimi due anni, dalla pubblicazione di due album, “Mani come rami, ai piedi radici” del 2017 e “Riaccolti” del 2018. Tour, che li ha portati a suonare in oltre 210 date su tutto il territorio nazionale. band ha voluto tornare al proprio suono originale, un sound che li “riaccoglie” nella riproposizione dei cavalli di battaglia scelti dal repertorio di 25 oltre anni di carriera.



Dicono i Modena City Ramblers: “La dimensione del teatro ci elettrizza particolarmente: in tanti anni di concerti il teatro è un luogo che abbiamo frequentato poche volte e sempre con grande soddisfazione. Le nostre canzoni in questo contesto suonano in un modo del tutto particolare e ci “parlano” in modo diverso e sorprendente, e alla stessa maniera si rivelano a chi ci ascolta. L’unica tournée teatrale della nostra carriera risale a 20 anni fa, dopo l’uscita di “Raccolti”; è giunta l’ora di tornare a vivere l’emozione del sipario che si apre, “Riaccolti” dal pubblico seduto e pronto ad ascoltarci”.

Ph. Teatro Colosseo

 

Messaggio Promozionale