15
Dom, Dic
187 New Articles
MESSAGGIO PROMOZIONALE
 

Salva

Salva

Salva

Mark Knopfler a Stupinigi Sonic Park

Musica & Live
Typography
Mercoledì 17 luglio 2018, alle ore 21, il chitarrista nato a Glasgow in Scozia ad agosto del 1959, suonerà con la sua Band per il pubblico dello Stupinigi Sonic Park. L’evento è molto atteso dai chitarristi (e non) per poter ascoltare il fondatore storico dei Dire Straits, che nella sua carriera è stato punto di riferimento e collaboratore dei più grandi musicisti ricordiamo fra gli altri Bob Dylan, Eric Clapton, Emmylou Harris e Chet Atkins.

Le mie canzoni sono fatte per essere eseguite live. Amo tutto il processo di scriverle da solo per poi registrarle insieme alla band ma alla fine la parte migliore sta nel suonarle dal vivo davanti a un pubblico. Mi piace tutto il circo, il viaggiare da città a città, e interagire con questo gruppo di musicisti è un piacere assoluto. Non vedo l’ora. (Mark Knopfler)

Nove mesi fa è uscito il suo nuovo album Down The Road Wherever e Mark è molto desideroso di far ascoltare al pubblico dal vivo i suoi nuovi brani, questi i titoli, Trapper Man, Back On The Dance Floor, Nobody’s Child, Just A Boy Away From Home, When You Leave, Good On You Son, My Bacon Roll, Nobody Does That, Drovers’ Road, One Song At A Time, Floating Away, Slow Learner, Heavy Up, Every Heart In The Room , Rear View Mirror, Matchstick Man. Lavoro molto raffinato l’album include sapientemente diversi “ingredienti” musicali rock, country, folk, reggae, jazz e molta chitarra. Un lavoro “tutto da ascoltare” di uno dei grandi maestri della musica contemporanea che ha sempre molto da dire con i suoi lavori. Knopfler ha anche prodotto album per Bob Dylan e Randy Newman tra gli altri, nominato Membro dell’Impero Britannico nel ’99 e insignito del prestigioso Lifetime Achievement Award all’Ivor Novellos nel 2012.

La band che lo accompagna è di ben dieci elementi: Guy Fletcher (tastiere), Richard Bennett (chitarra), Jim Cox (piano), Mike McGoldrick (flauto), John McCusker (violino e cetra), Glenn Worf (basso), Danny Cummings (percussioni) e Ian Thomas (batteria), Graeme Blebins (sax) e Tom Walsh (tromba).Questa invece la scaletta prevista (basata sul concerto tenuto a Barcellona) Why Aye Man, Nobody Does That, Corned Beef City, Sailing to Philadelphia, Once Upon a Time in the West, Romeo and Juliet, My Bacon Roll, Matchstick Man, Done With Bonaparte, Heart Full of Holes, She's Gone, Your Latest Trick, Silvertown Blues, Postcards from Paraguay, On Every Street, Speedway at Nazareth, Telegraph Road; i due bis: Money for Nothing, Going Home: Theme from Local Hero.
Il tour di Mark Knopfler sarà a Cattolica il 18 luglio, Roma il 20 e 21 luglio per concludersi a Verona il 22 luglio.





L'ultimo appuntamento dello Stupinigi Sonic Park sarà il concerto del 18 luglio di Eros Ramazzotti.

© 2019, giulio steve.

Messaggio Promozionale