19
Sab, Set
175 New Articles
MESSAGGIO PROMOZIONALE
 

Salva

Salva

Salva

Due gionate per Organalia 2020, dedicate all'ottocento italiano. A Pavone Canavese sabato 19 settembre alle ore 21 nella chiesa parrocchiale di Sant’Andrea in piazza del Municipio il concerto di Diego Canizzaro. A Montanaro domenica 20 settembre alle 21 nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta il concerto di Paolo Bottini.

Sabato 12 settembre 2020, alle ore 21 nella chiesa parrocchiale di di strada Cirié 2 a San Carlo Canavese, per il circuito di Organalia 2020, appuntamento con l’organista Maurizio Fornero, i trombettisti Ercole Ceretta e Daniele Greco D’Alceo che, insieme al trombonista Antonello Mazzucco, fanno parte degli ottoni dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai.

Con il concerto di Enzo Favata e il suo Glocal Report Quartet, venerdì 21 agosto 2020, si apre l'ottava edizione del Torino Jazz Festival, in programma dal 21 al 30 agosto 2020 al Cortile del Combo in corso Regina Margherita 128 a Torino. Dieci concerti per dieci sere consecutive di grande musica.


L’ottava edizione del Torino Jazz Festival, sempre diretto da Diego Borotti e Giorgio Li Calzi, a causa del forzato stop determinato dall’emergenza epidemiologica Covid-19 durante i mesi in cui era previsto, aprile e maggio, ha una nuova doppia programmazione: estiva, da venerdì 21 a domenica 30 agosto, e autunnale, da venerdì 2 a domenica 11 ottobre.


Enzo Favata Glocal Report Quartet

Enzo Favata, sax soprano, clarinetto basso

Alfonso Santimone, pianoforte, tastiere

Danilo Gallo, basso elettrico

Ut Gandhi, batteria

Glocal Report è un quartetto di grandi talenti del jazz italiano, capitanato dal sassofonista e compositore sardo Enzo Favata, da anni protagonista di progetti originali con musicisti geograficamente e stilisticamente lontani tra loro, dall’argentino Dino Saluzzi all’americano Dave Liebman, passando per l’ancestrale tradizione dei Tenores di Bitti.

Con lui salgono sul palco Danilo Gallo, Alfonso Santimone, Ut Gandhi. Tre strumentisti impeccabili, tre talenti dalla personalità forte e istrionica, in grado di arricchire continuamente la musica di spezie inconsuete. Il concerto mette insieme brani scelti dal repertorio di Favata, autore di un jazz poetico e melodico, mescolati alle inevitabili sorprese che questo gruppo sa proporre a ogni esibizione

I biglietti per i 10 concerti del TJF nel cortile di Combo sono come sempre a prezzi popolari, costano infatti dai 5 ai 10 euro.


Sul palcoscenico si susseguiranno le esibizioni (alcune delle quali realizzate in esclusiva per il TJF) Manu Katché - unica data italiana (sabato 22 agosto); Roberto Gatto Perfect Trio e Valerio Mastandrea - unica data italiana (domenica 23 agosto); Souad Asla - unica data italiana (lunedì 24 agosto); Antonio Farao’ Trio; (martedì 25 agosto) Cafiso / Cigalini / Davis – produzione originale TJF (mercoledì 26 agosto); Paolo Fresu & Daniele Di Bonaventura+Cbs Trio - produzione originale TJF (giovedì 27 agosto); Marc Ducret Metatonal - unica data italiana (venerdì 28 agosto); Gianni Coscia/Enrico Rava -produzione originale TJF (sabato 29 agosto); Daniele Sepe - Special Guests Hamid Drake e Roy Paci - in collaborazione con Moncalieri Jazz Festival (domenica 30 agosto).

Il TJF estivo, fa parte della rassegna Torino a Cielo Aperto, il ricco cartellone di eventi culturali e ricreativi diffusi su tutto il territorio il cui obiettivo è invitare i cittadini a riappropriarsi degli spazi pubblici e dei parchi dopo il lockdown (www.torinoacieloaperto.it). In particolare, è inserito in Blu Oltremare (www.bluoltremare.it), un calendario di iniziative organizzate nel cortile di Combo, il nuovo ostello in corso Regina Margherita 128 a pochi passi da Porta Palazzo, con locali al piano terra dedicati alla somministrazione e a eventi culturali come concerti, performance e mostre). La Città di Torino, insieme alla Fondazione per la Cultura, ha incaricato il Teatro Stabile di coordinarne le iniziative.

Info biglietti

Teatro Carignano - piazza Carignano, 6 - tutti i giorni 13.00 - 19.00 / chiusa da lunedì 10 a domenica 16 agosto - tel. 011 5169555 / 011 5169484 - numero verde 800 235 333

Online teatrostabiletorino.it www.vivaticket.it

Combo – so R. Margherita, 128 se ancora disponibili, a partire dalle 20.


#TJF2020

Canali TJF

Sito www.torinojazzfestival.it  

Facebook  www.facebook.com/torinojazzfestival/  

Instagram www.instagram.com/torinojazzfestival/  

Twitter twitter.com/torinojazzfest - @torinojazzfest  

YouTube www.youtube.com/user/torinojazzfestival

 

 

21–30 AGOSTO 2020

 

CORTILE DI COMBO (CORSO REGINA MARGHERITA 128)

 

www.torinojazzfestival.it – #TJF2020

 

 

 

 

Venerdì 4 settembre alle ore 21 nella chiesa parrocchiale dell’Assunzione di Maria Vergine a Forno, il Duo Isakar. sabato 5 settembre alle 21 nella chiesa parrocchiale di San Massimo a Villanova Canavese, Gianfranco Luca, sarà accompagnato dal giovane trombettista Riccardo Albry. Domenica 6 settembre alle ore 16,  l’ensemble Trigono Armonico, nella chiesa plebana di San Maurizio Canavese.

Quarto ed ultimo appuntamento per la 44a edizione di Monfortinjazz. Sabato 8 agosto, ore 21.30, chiudono e chitarre e la voce di Juan Carlos “Flaco“ Biondini (spesso intrecciata a quella di Francesco come nella mirabile “Don Chisciotte”), il pianoforte di Vince Tempera (che con i suoi arrangiamenti ha fortemente connotato il “suono” delle canzoni di Guccini), il sax di Antonio Marangolo (protagonista di assoli e aperture sonore inconfondibili nelle ballate gucciniane), il basso di Pierluigi Mingotti e la batteria di Ivano Zanotti.

Nono e penultimo concerto, sabato 29 agosto 2020, per l'ottava edizione del Torino Jazz Festival, in programma dal 21 al 30 agosto 2020 al Cortile del Combo in corso Regina Margherita 128 a Torino. Sul palco due decani del nostro jazz Gianni Coscia e Enrico Rava.

Ottavo concerto, venerdì 28 agosto 2020, per l'ottava edizione del Torino Jazz Festival, in programma dal 21 al 30 agosto 2020 al Cortile del Combo in corso Regina Margherita 128 a Torino. Sul palco Marc Ducret Metatonal.

Sesto concerto, mercoledì  26 agosto 2020, per l'ottava edizione del Torino Jazz Festival, in programma dal 21 al 30 agosto 2020 al Cortile del Combo in corso Regina Margherita 128 a Torino. Sul palco "Parker 100. Omaggio a Charlie Parker".

 
Finalmente, dopo tante incertezze e difficoltà da superare per organizzare concerti in questo periodo di emergenza sanitaria, si accendono le luci sulla 44esima edizione di Monfortinjazz.
La rassegna, organizzata da un gruppo di volontari raccolti nell'Associazione Monfortearte e con la storica direzione artistica di Renato Moscone, inaugura sabato 25 luglio alle ore 18 con l'apertura della mostra fotografica Moments & More di Alex Astegiano. Il fotografo,musicista e artista saviglianese che da quindici anni anni segue la manifestazione, in collaborazione con Attraverso Festival presenta negli spazi della Chiesa di Sant'Agostino (Auditorium Horszowki) una carrellata di straordinari ritratti realizzati in occasione del concerti di Monfortinjazz ai tanti musicisti che sono passati per Monfortinjazz.
 
Leggi --> «Moments & More»: foto di Alex Astegiano


Domenica 26 luglio il doppio concerto di Paolo Fresu con il suo stellare Quintetto arricchito dalla presenza al trombone di Filippo Vignato. Alle 18 e alle 21.30 sul palcoscenico ci sarà la possibilità di incontrare in modo unico, intimo e straordinario, una delle formazioni che hanno fatto la storia del moderno jazz italiano.
Il quintetto nasce nel 1984 per volontà di Paolo Fresu e Roberto Cipelli e festeggia - con la stessa originale formazione - i trent'anni di vita, cosa assai rara nell'intera storia della musica afroamericana. Con la registrazione di “Ostinato” per la Splasc(h) Records si consacra come uno dei gruppi di punta del jazz italiano con il disco “Inner Voices” assieme al sassofonista americano Dave Liebman (1986). Nel 1990 il gruppo vince il premio “Top jazz” della rivista specializzata Musica Jazz come miglior gruppo del jazz italiano e come miglior disco, e ogni anno è ai primi posti con le proprie produzioni discografiche.
 
Con a Paolo Fresu (tromba e flicorno), Tino Tracanna (sax tenore e soprano), Roberto Cipelli (pianoforte e piano elettrico), Attilio Zanchi (contrabbasso), Ettore Fioravanti (batteria), special guest Filippo Vignato (trombone). 
Sono ancora disponibili i biglietti sul circuito Mailticket.it e presso Osteria La Salita, Edicola Bruno e Ufficio Turistico di Monforte d’Alba.
 
Ph. Monfortinjazz
 

Quinto concerto, martedì 25 agosto 2020, per l'ottava edizione del Torino Jazz Festival, in programma dal 21 al 30 agosto 2020 al Cortile del Combo in corso Regina Margherita 128 a Torino. Sul palco Antonio Faraò Trio.

Mercoledì 12 agosto 2020 Alba, Piazza Cagnasso. Canta per chi ha lavorato nei giorni bui dell'emergenza Covid-19 per il progetto speciale "GRAZIE". Concerto, dedicato a tutti i medici, infermieri, cassieri, camionisti, volontari che sono rimasti al loro posto perché tutto potesse continuare.

Quarto concerto, lunedì 24 agosto 2020, per l'ottava edizione del Torino Jazz Festival, in programma dal 21 al 30 agosto 2020 al Cortile del Combo in corso Regina Margherita 128 a Torino. Sul palco l'artista algerina Souad Asla.

Concerti di musica classica e alta formazione a 1300 metri dal 17 al 31 luglio 2020. Organizzazione Accademia di Musica di Pinerolo. Nel week end, due concerti delle giovani promesse ed il concerto di musica da camera al Palazzo delle Feste.

Ultime tappe estive di Organalia 2020 a Tonengo di Mazzè e Corio. Sabato 11 luglio alle 21,15 nella chiesa parrocchiale di San Francesco d’Assisi a Tonengo di Mazzé è in programma il concerto dell’organista Stefano Marino. Domenica 12 luglio alle 16 nella chiesa parrocchiale di San Genesio martire a Corio. Protagonista del concerto pomeridiano il duo formato dall’organista Silvano Rodi e dal polistrumentista Fabio Rinaudo.

Secondo concerto, sabato 22 agosto 2020, per l'ottava edizione del Torino Jazz Festival, in programma dal 21 al 30 agosto 2020 al Cortile del Combo in corso Regina Margherita 128 a Torino. Sul palco Manu Katché con "The Scope", che prende le mosse dal disco The ScOpe, uscito a fine 2019, il nono della sua carriera solista


Secondo concerto dell’ottava edizione del Torino Jazz Festival, diretto da Diego Borotti e Giorgio Li Calzi, a causa del forzato stop determinato dall’emergenza epidemiologica Covid-19 durante i mesi in cui era previsto, aprile e maggio, ha una nuova doppia programmazione: estiva, da venerdì 21 a domenica 30 agosto, e autunnale, da venerdì 2 a domenica 11 ottobre 2020.


Manu Katchè, The Scope

Unica data italiana

Manu Katché, batteria

Patrick Manouguian, chitarra

Jérôme Regard, basso

Jim Henderson, tastiere


Il concerto di Manu Katché prende le mosse dal disco The ScOpe, uscito a fine 2019, il nono della sua carriera solista. Katché si è imposto al pubblico nella seconda metà degli anni Ottanta con le collaborazioni a dischi fondamentali di Peter Gabriel e Sting, prestando poi la sua maestria percussiva a nomi della scena pop rock internazionale del calibro di Dire Straits, Tracy Chapman, Joni Mitchell, Pino Daniele. La nuova avventura di Katché è all'insegna del groove e l'intenzione dell'artista è quella di avvolgere il pubblico nel suo gioco ritmico, servendosi sapientemente di tutti i generi frequentati in carriera.


Sul palcoscenico si susseguiranno le esibizioni (alcune delle quali realizzate in esclusiva per il TJF) di Roberto Gatto Perfect Trio e Valerio Mastandrea - unica data italiana (domenica 23 agosto); Souad Asla - unica data italiana (lunedì 24 agosto); Antonio Farao’ Trio; (martedì 25 agosto) Cafiso / Cigalini / Davis – produzione originale TJF (mercoledì 26 agosto); Paolo Fresu & Daniele Di Bonaventura+Cbs Trio - produzione originale TJF (giovedì 27 agosto); Marc Ducret Metatonal - unica data italiana (venerdì 28 agosto); Gianni Coscia/Enrico Rava -produzione originale TJF (sabato 29 agosto); Daniele Sepe - Special Guests Hamid Drake e Roy Paci - in collaborazione con Moncalieri Jazz Festival (domenica 30 agosto).

Il TJF estivo, fa parte della rassegna Torino a Cielo Aperto, il ricco cartellone di eventi culturali e ricreativi diffusi su tutto il territorio il cui obiettivo è invitare i cittadini a riappropriarsi degli spazi pubblici e dei parchi dopo il lockdown (www.torinoacieloaperto.it). In particolare, è inserito in Blu Oltremare (www.bluoltremare.it), un calendario di iniziative organizzate nel cortile di Combo, il nuovo ostello in corso Regina Margherita 128 a pochi passi da Porta Palazzo, con locali al piano terra dedicati alla somministrazione e a eventi culturali come concerti, performance e mostre). La Città di Torino, insieme alla Fondazione per la Cultura, ha incaricato il Teatro Stabile di coordinarne le iniziative.

Info biglietti

Teatro Carignano - piazza Carignano, 6 - tutti i giorni 13.00 - 19.00 / chiusa da lunedì 10 a domenica 16 agosto - tel. 011 5169555 / 011 5169484 - numero verde 800 235 333

Online teatrostabiletorino.it www.vivaticket.it

Combo – so R. Margherita, 128 se ancora disponibili, a partire dalle 20.


#TJF2020

BIGLIETTI ESAURITI PER TUTTI GLI APPUNTAMENTI DEL TJF 2020

Canali TJF

Sito www.torinojazzfestival.it  

Facebook  www.facebook.com/torinojazzfestival/  

Instagram www.instagram.com/torinojazzfestival/  

Twitter twitter.com/torinojazzfest - @torinojazzfest  

YouTube www.youtube.com/user/torinojazzfestival

21–30 AGOSTO 2020

CORTILE DI COMBO (CORSO REGINA MARGHERITA 128)

www.torinojazzfestival.it – #TJF2020

 

Altri articoli...

Messaggio Promozionale