23
Mar, Apr
90 New Articles
MESSAGGIO PROMOZIONALE
 

Salva

Salva

Salva

Schede di Cucina: Brasato al Barolo

Ricette
Typography
La ricetta del piatto tipico della cucina piemontese.
STORIA - Il brasato al Barolo è un piatto tipico della tradizione culinaria Piemontese molto gustoso, ma laborioso nella preparazione. Questa, è senza dubbio una delle più importanti del Piemonte per l'utilizzo, del Barolo, vino tipico delle Langhe e della carne di bovino piemontese, il fillone, allevato con dei criteri particolari. Il metodo di cottura per la preparazione del brasato era conosciuto già in antichità. L'aggiunta del Barolo, ha dato alla ricetta quel tocco in più, quell'aroma particolare ed il gusto inconfondibile che, fanno del brasato al Barolo una delle ricette più conosciute ed apprezzate della cucina Italiana, anche all'estero.
 
INGREDIENTI PER CIRCA 6/8 PERSONE
  1. Olio extra vergine di oliva
  2. Burro
  3. Sale
  4. Un pizzico di sale grosso
  5. 1 chilo di carne
  6. 1 bottiglia di Barolo
  7. ½ bicchiere di Cognac
  8. 2 cipolle
  9. 2 carote
  10. ½ sedano
  11. 2 spicchi di aglio
  12. ¾ chiodi di garofano
  13. 1 pezzetto di cannella
  14. Una bacca di ginepro
  15. Due grani di pepe
  16. Erbe aromatiche: alloro, salvia, rosmarino, timo.
FASI DI COTTURA:
  1. Tagliare cipolle, carote e sedano e spargerle sulla carne;
  2.  Aggiungere erbe aromatiche, chiodi di garofano, cannella, bacche di ginepro, grani di pepe ed un pizzico di sale grosso;
  3. Innaffiare il tutto con il vino prescelto;
  4. Marinare la carne nel vino per mezza giornata, ponendo il recipiente in ambiente fresco o possibilmente nel frigorifero;
  5. Fate sgocciolare le verdure, tagliandole più piccole. Fatele imbiondire in un largo tegame con olio extra vergine di oliva e burro;
  6. Scolare la carne, asciugarla e farla rosolare a fuoco vivo nel trito di verdure preparato, usando il cognac riscaldato;
  7.  Aggiungere il sugo ottenuto della marinata, coprire la padella con un coperchio e far cuocere a fiamma bassa per un paio d’ore;
  8. Contemporaneamente, in una padella mettere la carne;
  9. Togliere le verdure, frullarle e mettere il sugo ottenuto nella casseruola, continuando la cottura del brasato a fuoco basso per circa 30 minuti. Il minutaggio dipende dalla grandezza della carne;
  10. A tavola, servire il brasato molto caldo, accompagnandolo con verdure come patate lesse o purea di patate. In alternativa potrebbe essere accompagnato da cipolline stufate o polenta.
© "Le ricette di Giovanna" (Notizie Piemonte)