06
Sab, Giu
192 New Articles
Messaggio Promozionale
 

Il Toro agguanta alla fine il pari a Crotone

Pianeta Toro
Typography

Prima frazione sottotono dei granata. Ne approfitta il Crotone in vantaggio con Rodhen. Ripresa pirotecnica del Toro. In campo il lontano parente di quello della prima frazione. Prima ci pensa Iago Falque a portare i granata sull'1-1. Martella illude il Crotone. De Silvestri azzacca il colpo di testa del pareggio. Finisce 2-2.

Dopo la pausa per il campionato per le Nazionali e del ricordo del grande Gigi Meroni, in casa Toro si riparte. Per i granata l'importante sfida allo Scida di Crotone.
 
Prima gara, senza Lyanco e soprattutto Belotti infortunati. Novità in attacco Sadiq con Niang. A centrocampo dopo la squalifica rientra Baselli. Inizio arrembante del Toro, in maglia bianca da trasferta. I padroni di casa non ci stanno e attaccano. I calabresi, vengono premiati al 25' da un gol di Rohden, a coronamento della supremazia in campo della squadra di Nicola. Il Toro ci prova ad offendere,ma il Crotone controlla il match. Finisce con il tiro di Niang che impegna Cordaz. Padroni di casa in vantaggio.
Ripresa pirotecnica del Toro. In campo il lontano parente di quello della prima frazione. Al 53' arriva il pareggio dei granata. Conclusione di sinistro perfetta. Cordaz battuto. 1-1. Proprio nel momento di massima pressione granata, arriva il secondo gol del Crotone. Martella sfrutta una indecisione della difesa del Toro. Nulla da fare per Sirigu. Il Toro sembra disorientato, ma non è così. Nei 4' di recupero concessi da Valeri, su corner, arriva l'inzuccata di De Silvestri per il 2-2 finale. Un punto importante per i granata. Domenica al Grande Torino, arriva la Roma.
 
CROTONE - TORINO 2-2 (CROTONE STADIO SCIDA - DOMENICA 15 OTTOBRE, ORE 15 - SERIE A TIM)
CROTONE: Cordaz, Sampirisi, Ceccherini, Ajeti, Martella, Rodhen, Mandragora, Barberis, Stoian (82' Faraoni), Trotta (54' Nalini), Simy (94' Budimir).
Allenatore: Nicola.
TORINO: Sirigu, De Silvestri, Nkoulou, Moretti, Molinaro, Rincon (81' Boyè), Baselli, Iago Falque, Ljajic, Niang, Sadiq.
Allenatore: Sinisa Mihajlovic.
Arbitro: Valeri di Roma.
Marcatori: 25' Rodhen (C), 53' Iago Falque (T), 64' Martella (C), 92' De Silvestri (T).
Ammoniti: Ajeti (C).
 
Foto Peruzzini - Rana

Classifica Serie A 2019-2020

     27^ GIORNATA
 
  Gare 22-24 giugno 2020
RIS.
  Fiorentina - Brescia
0-0
  Lecce - Milan
0-0
  Bologna - Juventus
0-0
  H. Verona - Napoli
0-0
  Spal - Cagliari
0-0
  Genoa - Parma
0-0
  Torino - Udinese
0-0
  Inter - Sassuolo
0-0
  Atalanta - Lazio
0-0
  Roma - Sampdoria 0-0
   CLASSIFICA SERIE A
 
 SQUADRA
P
G
F
S
 Juventus
63 26 51 24
 Lazio
62 26 60 23
 Inter
54 25 49 24
 Atalanta
48 25 70 34
 Roma
45 26 51 35
 Napoli
39 26 41 36
 Milan
36 26 28 34
 H.Verona
35 25 29 26
 Parma
35 26 32 31
 Bologna
34 26 38 42
 Sassuolo
32 25 41 39
 Cagliari
32 25 41 40
 Fiorentina
30 26 32 36
 Udinese
28 25 21 37
 Torino
27 25 28 45
 Sampdoria
26 25 27 39
 Genoa
25 26 29 47
 Lecce
25 26 34 56
 Spal
18 26 20 44
 Brescia
16 26 22 49

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

CHAMPIONS LEAGUE 2019-2020

In rosso le squadre qualificate
 UCL Ottavi di finale
 And
 Rit
  Borussia D. -  Paris S.Germain
2-1
0-2
 Atletico M. - Liverpool
1-0 3-2
 Atalanta - Valencia
4-1 4-3
 Tottenham H. - Lipsia
0-1 0-3
 Napoli - Barcellona
1-1 18/3
 Chelsea - Bayern Monaco
0-3
 18/3
 Real Madrid - Manchester City
1-2 17/3
 Lyon - Juventus
1-0  17/3
 UCL Quarti di finale
And
Rit
 Atalanta Lipsia    
 Paris S.Germain Atletico M
   
 
   
 
   
  UCL Semifinali And Rit
     
     
 UCL Finale Istambul  Ris  
     
     
     

 

Messaggio Promozionale