18
Ven, Gen
89 New Articles
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Salva

Bologna-Juve. 0-2. Bernardeschi-Kean. I bianconeri volano ai quarti di finale

Pianeta Juve
Typography
Finisce la prima frazione con la Juve in vantaggio. Bernardeschi segna il più facile dei gol per uno svarione di Da Costa. Juventus padrona del campo. Buon primo tempo di Spinazzola, all'esordio. La Juve vola ai quarti di finale dove affronterà la vincente di Cagliari-Atalanta. Nella ripresa raddoppia Kean, che ha il Bologna come vittima sacrificale. Breve sgambata per Cristiano Ronaldo e Dybala in preparazione della Supercoppa di Geddah di mercoledì sera.

Dopo la sosta per le festività natalizie, torna il calcio giocato con gli ottavi di Coppa Italia. Per la Juventus la trasferta allo stadio Dall'Ara di Bologna, in una sfida ad eliminazione diretta, con eventuali tempi supplementari e calci di rigore.

Massimiliano Allegri deve fare a meno di Mandzukic, Barzagli, Cancelo (pronto per la Supercoppa Italiana) e Cuadrado. In porta Szczesny. Difesa con De Sciglio, Chiellini, Bonucci e Spinazzola. Centrocampo a tre con Khedira, Pjanic e Bentancur. Tridente offensivo formato da Bernardeschi, Douglas Costa e Kean. Partono dalla panchina Alex Sandro, Bentancur, Dybala, Matuidi e Cristiano Ronaldo. Arbitra Federico La Penna di Roma1. Felsinei in maglia rossoblu. Juve in tenuta grigia da trasferta. E'tutto pronto per la sfida del Dall'Ara. Si parte. Palla iniziale alla Juve. Prima occasione Juve. Cross di De Sciglio per la testa di Kean. Palla fuori di poco. Juve in vantaggio al 9'. Palla messa in mezzo. Intervento sventato di Da Costa che viene ostacolato da Calabresi. Palla a Bernardeschi che in girata, mette la palla nella rete sguarnita. 0-1. Conclusione a lato di Emre Can su azione di Spinazzola. Punizione Juve dai trenta metri per fallo su Bernardeschi. Pallonetto di Pjanic per Bonucci. Calabresi sventa in angolo. Ci prova Kean in girata. Palla alta. Azione d'angolo battuto da Bernardeschi. Bonucci svetta. Para Da Costa. Pjanic lancia Bernardeschi in area. Off-side. Spinazzola mette in mezzo. Pulgar si salva in angolo. 1' di recupero. Ci prova Dijks. Palla fuori. Finisce la prima frazione con la Juve in vantaggio. Bernardeschi segna il più facile dei gol per uno svarione di Da Costa. Juventus padrona del campo. Buon primo tempo di Spinazzola, all'esordio.

Ripresa. Palla iniziale al Bologna. Conclusione da dimenticare per Sansone ad inizio tempo. Raddoppio Juve al 49'. Conclusione di Douglas Costa. Palla a Kean che di piatto raddoppio. Il silent check conferma il gol. 0-2. Azione di Spinazzola. Il passaggio a Kean, viene stoppato in corner. Pronto Cristiano Ronaldo. Esce Kean. Juve in controllo totale. Gestione ottimale della gara. Entra Dybala. Esce Douglas Costa. Gioco lento prevedibile da entrambe le squadre. Entra Alex Sandro per Spinazzola. Continua il giro palla bianconero che addormenta ulteriormente il gioco. 3' di recupero. Conclusione centrale di Cristiano Ronaldo. Para a terra Da Costa. Finisce qui. La Juve vola ai quarti di finale dove affronterà la vincente di Cagliari-Atalanta. Nella ripresa raddoppia Kean, che ha il Bologna come vittima sacrificale. Breve sgambata per Cristiano Ronaldo e Dybala in preparazione della Supercoppa di Geddah di mercoledì sera.

Massimiliano Allegri a termine gara: «Sono soddisfatto per il passaggio del turno. I ragazzi hanno giocato bene per tutta la gara. Il Bologna non ci ha mai messo in difficoltà. Benè così. Ora siamo pronti per la finale di Geddah con il Milan. Torniamo a Torino per allenarci e prepararci, poi lunedì partiamo per l'Arabia Saudita. E'un obiettivo a cui teniamo».

BOLOGNA - JUVENTUS 0-2 (BOLOGNA, STADIO RENATO DALL'ARA - SABATO 12 GENNAIO 2019, ORE 20.45 - TIM CUP 2018-2019 OTTAVI DI FINALE)
BOLOGNA - Da Costa, Calabresi, Danilo, Helander, Dijks, Sansone, Mattiello (69' Orsolini), Soriano, Pulgar, Svanberg (62' Donsah), Destro (76' Palacio). Allenatore: Filippo Inzaghi.
JUVENTUS - Szczesny, De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola (79' Alex Sandro), Khedira, Pjanic, Emre Can, Bernardeschi, Kean (62' Cristiano Ronaldo), Douglas Costa (77' Dybala). Allenatore: Massimiliano Allegri.
Arbitro: Federico La Penna di Roma1.
Marcatori: 9' Bernardeschi (J), 49' Kean (J).
Ammoniti: Bernardeschi, De Sciglio, Emre Can (J), Soriano (B).

Ph. Giuliano Marchisciano / One + Nine Images

 

Classifica Serie A 2018-2019

     20a GIORNATA
 
  GARE 19-21 gennaio 2019
RIS.
  Roma - Torino
0-0
  Udinese - Parma
0-0
  Inter - Sassuolo
0-0
  Frosinone - Atalanta
0-0
  Spal- Bologna
0-0
  Fiorentina - Sampdoria
0-0
  Cagliari - Empoli
0-0
  Napoli - Lazio
0-0
  Genoa - Milan
0-0
  Juventus - Chievo 0-0
   CLASSIFICA SERIE A
 
 SQUADRA
P
G
F
S
 Juventus
53
19
38
11
 Napoli
44
19
37
17
 Inter
39
19
31
14
 Lazio
32
19
28
21
 Milan
31
19
26
20
 Roma
30
19
34
24
 Sampdoria
29
19
32
23
 Atalanta
28
19
39
27
 Torino
27
19
24
19
 Fiorentina
26
19
25
18
 Sassuolo
25
19
30
32
 Parma
25
19
17
23
 Cagliari
20
19
17
25
 Genoa
20
19
25
35
 Udinese
18
19
16
23
 Spal
17
19
15
27
 Empoli
16
19
22
37
 Bologna
13
19
15
29
 Frosinone
10
19
12
37
 Chievo
8
19
14
35

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Champions League 2018-2019

CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019
In rosso le squadre qualificate
 UCL Ottavi di finale
 And
 Rit
  Manchester U -  Paris S.Germain
 12/2
6/3
  Roma - Porto
 12/2
6/3
  Tottenham - Borussia Dortmund
13/2
5/3
  Ajax - Real Madrid
13/2
5/3
  Olympique Lione - Barcellona
 19/2
13/3
  Bayern Monaco - Besiktas
 19/2
13/3
  Atletico Madrid - Juventus
 20/2
12/3
  Shalke 04 - Manchester City
 20/2
12/3
 UCL Quarti di finale
And
Rit
     
     
     
     
  UCL Semifinali And Rit
     
     
 UCL Finale Madrid 1/6  Ris  
     
 Estadio Wanda Metropolitano