26
Dom, Mag
203 New Articles
 
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Salva

«Fiorentina-Juve: Fondamentale vincere»

Pianeta Juve
Typography

Allo Juventus Training Center di Vinovo, Massimiliano Allegri, incontra i media alla vigilia dell'anticipo del venerdì sera con la Viola.

Dopo la roboante vittoria sul Sassuolo, per la Juve è già tempo di campionato, con l'anticipo del venerdì sera con la Fiorentina. Al Training Center di Vinovo, Massimiliano Allegri, incontra i media.

Il tecnico bianconero, parla subito della gara del Franchi: "Domani è fondamentale vincere, ma bisogna affrontare con calma le gare. Con la Fiorentina, c'è stata sempre una grande rivalità, vissuta ogni anno da loro con grande voglia di batterci. Sarà una partita difficile, anche perché loro sono secondi in Italia per le conclusioni sotto porta. Stiamo entrando nel vivo della stagione ed il campionato è ancora lungo. Martedì col Tottenham, avremo il primo match da “dentro o fuori”, a cui seguirà il derby e la semifinale di ritorno di Coppa Italia con l'Atalanta".

Allegri si sofferma poi sulla formazione: "L'unico dubbio di domani è in difesa tra Lichtsteiner e De Sciglio. E' probabile giochi lo svizzero. Al posto di Matuidi, penso che giocherà Asamoah. Con probabilità, ci sarà la possibilità di vedere Marchisio. Al momento non c'è emergenza. Domani giocherà Bernardeschi. Sarà una particolare per lui. Per la una scelta professionale, i tifosi della Fiorentina lo fischieranno e vorranno metterlo in difficoltà. Higuain. Sono molto contento di quanto sta facendo. E' diventato un punto di riferimento. Alex Sandro. E' cresciuto fisicamente e mentalmente. Nelle ultime gare ha giocato meglio tecnicamente e nelle scelte di passaggio. Non ci saranno, come già annunciato,  Howedes, Dybala, Cuadrado e Matuidi".

Sulla lotta scudetto, il tecnico livornese dice: "Il Napoli? Sta facendo bene. Alla fine, sarà la squadra migliore a vincere il campionato. Noi dobbiamo proseguire il nostro cammino, ottenendo risultati positivi. Se riusciremo a centrare il settimo scudetto avremo raggiunto un risultato straordinario per tifosi, società e giocatori".

Foto Peruzzini - Rana

 

Classifica Serie A 2018-2019

     38a GIORNATA
 
  GARE 25 - 26 maggio 2019
RIS.
  Frosinone - Chievo
0-0
  Bologna - Napoli
3-2
  Torino - Lazio
0-0
  Sampdoria - Juventus
0-0
  Fiorentina - Genoa
0-0
  Roma - Parma
0-0
  Inter - Empoli
0-0
  Spal - Milan
0-0
  Atalanta - Sassuolo
0-0
  Cagliari - Udinese 0-0
  I VERDETTI
 
 Juventus Campione d'Italia UCL
 Napoli UCL
 Lazio (Coppa Italia) EL
 Chievo - Frosinone B
 Brescia - Lecce A
 CLASSIFICA MARCATORI GOL
 Quagliarella (Sampdoria) 26
 Zapata (Atalanta) Piatek (Milan) 22
 Ronaldo (Juve) 21
   CLASSIFICA SERIE A
 
 SQUADRA
P
G
F
S
 Juventus
90
38
70
28
 Napoli
79
38
74
36
 Atalanta
66
38
74
45
 Inter
66
38
55
32
 Milan
65
38
53
34
 Roma
63
38
64
47
 Torino
60
38
49
36
 Lazio
59
38
54
40
 Sampdoria
50
38
58
51
 Bologna
44
38
48
46
 Sassuolo
43
38
52
57
 Spal
42
38
42
53
 Parma
41
38
40
59
 Cagliari
40
38
34
51
 Fiorentina
40
38
47
45
 Udinese
40
38
37
52
 Empoli
38
38
50
68
 Genoa
37
38
39
57
 Frosinone
25
38
29
 69
 Chievo
17
38
25
 75

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019

In rosso le squadre qualificate
 UCL Ottavi di finale
 And
 Rit
  Manchester U -  Paris S.Germain
 0-2
3-1
  Roma - Porto
 2-1
1-3
  Tottenham - Borussia Dortmund
3-0
1-0
  Ajax - Real Madrid
1-2
4-1
  Olympique Lione - Barcellona
 0-0
1-5
  Liverpool - Bayern Monaco
 0-0
3-1
  Atletico Madrid - Juventus
 2-0
0-3
  Shalke 04 - Manchester C.
 2-3
0-7
 UCL Quarti di finale
And
Rit
 Ajax - Juventus
1-1 2-1
 Liverpool - Porto
 2-0  4-1
 Tottenham - Manchester C.
 1-0  4-3
 Manchester U - Barcellona
 0-1  0-3
  UCL Semifinali And Rit
  Tottenham - Ajax
 0-1
3-2
  Barcellona - Liverpool
 3-0
0-4
 UCL Finale Madrid 1/6  Ris  
   Tottenham - Liverpool    
 Estadio Wanda Metropolitano