Messaggio Promozionale
 

"La cena dei cretini" al teatro Gioiello

Cosa succede quando due grandi mattatori si ritrovano insieme a calcare il palcoscenico con una delle più grandi commedie teatrali di tutti i tempi? Un duo unico e atipico in una produzione di prim’ordine. Protagonisti Nino Formicola e Max Pisu. Appuntamento al Teatro Gioiello di Torino, da venerdì 28 febbraio a domenica 1° marzo 2020.
TEATRO GIOIELLO
28 FEBBRAIO - 1° MARZO 2020
venerdì 28 e sabato 29 febbraio ore 21 e domenica 1° marzo ore 16
LA CENA DEI CRETINI
NINO FORMICOLA  MAX PISU
E con ALESSANDRA SCHIAVONI
ANDREA ZANACCHI e MARCO MANZINI
Di Francis Veber
Regia Nino Formicola
Produzione Dimensione Eventi

Cosa succede quando due grandi mattatori si ritrovano insieme a calcare il palcoscenico con una delle più grandi commedie teatrali di tutti i tempi? Un duo unico e atipico in una produzione di prim’ordine. Ogni mercoledì sera, un gruppo di amici della Parigi bene, stanchi e annoiati, organizzano la cosiddetta “Cena dei Cretini”, dove saranno presenti ignari personaggi creduti stupidi, per riderne e farsene beffa tutta la sera. Ma non sempre le cose vanno come ci si aspetta. François, il “cretino” di questa serata, invitato e scovato da Pierre, ribalterà la situazione passando da vittima… a carnefice! Riuscirà infatti a creare una serie di problemi a Pierre, arrivando persino a mettergli in crisi il matrimonio, in un crescendo di gags, malintesi e situazioni comiche paradossali ed esplosive. Scritta negli anni Novanta, La cena dei cretini è una delle commedie più famose al mondo. Una trama di grande impatto comico… come si addice alle migliori commedie!

Uno spaccato netto e crudo di una società che vive con fastidio il doversi occupare dei problemi dell’altro, del diverso, del non perfetto, del disabile. Un racconto che, senza mai mentire, ammorbidire, levigare, commuove e che ci fa arrabbiare. Un racconto che resta comunque un inno alla vita.

Ph. Torino Spettacoli