Messaggio Promozionale
 

"Orgasmo e pregiudizio" al teatro Gioiello

Uno spettacolo che è stato un vero fenomeno teatrale sia in Italia che all’estero. Parliamo di "Orgasmo e pregiudizio", in scena al teatro Gioiello di Torino dal 5 all'8 dicembre. Mattatori Fiona Bettanini e Diego Ruiz per la regia di Pino Ammendola e Nicola Pistoia.

Teatro Gioiello
Da giovedì 5 a domenica 8 dicembre (da giovedì a sabato ore 21 – domenica ore 16)
FIONA BETTANINI  DIEGO RUIZ
Orgasmo e pregiudizio
Di Fiona Bettanini e Diego Ruiz
Regia Pino Ammendola e Nicola Pistoia
Produzione Mentecomica.

In concomitanza con il debutto dell’edizione inglese a Londra, torna, per festeggiare il ventennale dal suo primo debutto, lo spettacolo che è stato un vero fenomeno teatrale sia in Italia che all’estero.

La commedia ha già fatto ridere migliaia di spettatori, curiosi di spiare questa coppia di amici che si ritrova a dover condividere il letto di un motel. Da quel letto non scenderanno mai, ma su quel letto affronteranno le loro più intime paure, le reciproche curiosità, le debolezze mai ammesse, e riusciranno a confessarsi segreti e tabù mai pronunciati prima. Il tutto, ridendo delle proprie debolezze. Anche lo spettatore riuscirà a capire finalmente cose che non aveva mai avuto il coraggio di domandare.

Cosa pensano gli uomini della sessualità femminile? Hanno presente quali siano effettivamente le fantasie delle donne? E le donne conoscono i piaceri dell’uomo? Quali sono le tattiche per conquistarlo? Qualcuno sa spiegare che magia c’è a fare l’amore di prima mattina, con l’alito pesante, la bocca impastata e le caccole agli occhi? E le posizioni ideali per trovare il punto G? Ci sono uomini che lo cercano da anni… d’altronde mica ci sono dei cartelli! Chi glielo indica poverini? Queste e altre ancora sono le domande che si pongono i due protagonisti nella stanza di un Motel su un grande letto matrimoniale, lenzuola rosse e un’atmosfera piacevolmente piccante. Cosa succederà su quel letto? Lo scoprirete solo ridendo!

Ph. Torino Spettacoli