18
Dom, Ago
98 New Articles
 
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Salva

Natale di luci e magia a Torino. Show, calendario dell'Avvento e albero luminoso

Manifestazioni
Typography

Festività di fine anno all’insegna degli incantesimi, sotto la guida del direttore artistico Walter Rolfo, quelle che la città vivrà a partire dal 1° dicembre prossimo con un ricco programma dedicato a grandi e piccini che porterà a incontrare un’arte che sa sbalordire e affascinare con effetti speciali, destrezza e abilità.

Si inaugurerà sabato 1 dicembre, in piazza San Carlo, «Torino Natale Magico», il ricco programma di iniziative che accompagnerà cittadini e turisti verso le festività di fine anno all'insegna degli incantesimi, sotto la guida del direttore artistico Walter Rolfo. Un mese di eventi, spettacoli e animazioni per vivere il periodo delle feste in un clima di grande fermento culturale.
 
Sarà piazza San Carlo, per la prima volta, a ospitare il luminoso albero di Natale, il suggestivo Calendario dell'Avvento e gli spettacoli di magia, «One Man Show». L'appuntamento per grandi e piccini, è nel salotto della città, alle ore 18 dove, dopo i saluti ufficiali, per riscaldare l'atmosfera Walter Rolfo con in una magia, farà illuminare  l'Albero di Natale. Con l'accensione dell'Albero natalizio, alto 23 metri, a forma di cono, composto da rosoni in legno con lampade colorate all'interno di un telaio in acciaio e ferro e l'apertura della prima casella del Calendario dell'Avvento con la collaborazione dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Torino e lo straordinario One Man Show di Alberto Giorgi, uno dei più famosi illusionisti italiani nel mondo, protagonista per due anni del world tour dello spettacolo di Broadway «The Illusionist», insieme alla sua assistente Laura, che sabato 1° dicembre prenderanno il via gli eventi dedicati alle festività.
Durante il mese di dicembre, strade, vicoli e piazze del capoluogo piemontese, già illuminate dalla poesia delle opere di «Luci d'Artista» (leggi A Torino si riaccendono le «Luci d'Artista»), ospiteranno un cartellone di iniziative imperdibili. Moltissimi gli spettacoli con giochi di prestigio e di magia per bambini e adulti in diversi luoghi della città.
Piazza San Carlo sarà il centro degli appuntamenti con One Man Show mentre, in piazza Solferino, verrà allestito «Illusionarium», un museo interattivo dove scoprire le più grandi illusioni ottiche del mondo. Piazza Santa Rita accoglierà le esibizioni di «Close-Up Theatre», tavoli di magia che coinvolgeranno in modo diretto il pubblico. Il Cortile del Maglio ospiterà la 'Magic School' per i più piccoli dove, maestri di arte magica, racconteranno storie fantastiche legate ai grandi prestigiatori e insegneranno ai bambini come costruire giochi di prestigio riciclando materiali. Seguendo l'ormai collaudata esperienza di Mito per la Città e di Jazz Blitz, anche il Natale magico porterà la gioia delle sue esibizioni in sedi assistenziali come ospedali e case di riposo e toccherà le periferie con momenti di spettacolo in biblioteche e case del quartiere. Il 31 dicembre, in piazza Castello, si potrà assistere al «Masters of Magic World Tour®», uno degli spettacoli di illusionismo più famosi al mondo diretto da Walter Rolfo. Lo show, creato in esclusiva per la Città di Torino, regalerà un Capodanno da Guinness dei Primati con 30 artisti internazionali sul palco e 100 minuti di magia per uno spettacolo unico: il più grande show mai realizzato nella storia. I veri protagonisti della serata saranno gli spettatori che verranno trasformati in maghi.

 
PROGRAMMA 1 DICEMBRE - PIAZZA SAN CARLO
1. Ore 18.00:  Saluti del mago Walter Rolfo e delle autorità
2. Ore 18.25 accensione Albero ALBERO DI NATALE. Dall'1 dicembre all'Epifania piazza San Carlo ospiterà un Albero di Natale alto 23 metri, interamente composto di luci, che accenderà l'atmosfera delle feste, accompagnando grandi e piccini, cittadini e turisti, nei festeggiamenti più attesi dell'anno.
3. Ore 18.40 apertura casella CALENDARIO DELL'AVVENTO. Il calendario è realizzato dal Teatro Regio di Torino, sulla base dei disegni di Lastrego&Testa che partono dai bozzetti dell'amato artista. Come da tradizione, sarà bello ritrovarsi ogni sera alle ore 18 in piazza San Carlo per contare tutti insieme i giorni che ci separano dal Natale e rinnovare, grazie alla collaborazione dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Torino con i loro mezzi curiosi e spettacolari, lo stupore per il fiabesco e colorato mondo nato dal genio creativo di Emanuele Luzzati.
4. Ore 18.50 spettacolo  ONE MAN SHOW. Alberto Giorgi e Laura - «The Great Illusion». Sarà piazza San Carlo ad ospitare lo spettacolo di grandi illusioni che ha fatto il giro del mondo, record di incassi a Broadway. Uno show in perfetto stile steampunk, dove la magia incontra l'alchimia, creando una misteriosa ed evocativa atmosfera. Un'esperienza unica tra donne volanti, tagliate a pezzetti che poi magicamente riappaiono intere. Alberto Giorgi è uno dei più importanti maghi illusionisti del panorama internazionale, protagonista per due anni del world tour dello spettacolo di Broadway «The Illusionist». Le sue invenzioni lo hanno portato a vincere premi di caratura internazionale, come il Mandrake d'or a Parigi e il trofeo Magic Stars di Montecarlo. Insieme alla moglie Laura, con la quale si esibisce nel mondo, coniuga abilmente modernità e tradizione. Il loro numero steampunk è tra i più apprezzati e famosi d'Europa. Hanno fatto parte del cast di 'The illusionists 1903' famosissima produzione di illusionismo e record di incassi a Broadway. Nel 2015 sono stati protagonisti del cast del Campionato del Mondo di Magia FISMITALY2015 a Rimini, portato per la prima volta in Italia da Walter Rolfo, Presidente di Masters of Magic. La loro unicità gli ha fatto vincere ambiti premi del settore a livello mondiale come il prestigioso 'Mandrake d'or' a Parigi e il 2° Posto al Shanghai Magic Festival. Nel 2010 sono stati insigniti del 'Trofeo Magic Stars' nel Teatro Princesse Grace in occasione del 25° Montecarlo Magic Stars, su invito della Principessa Stéphanie di Monaco. Nel 2018 hanno vinto il primo premio dell'Oracolo d'oro a Valladolid al teatro Calderon: uno dei più importanti riconoscimenti al mondo nel circuito dell'illusionismo. Oltre ai molti premi e passaggi televisivi nazionali e internazionali, il loro lavoro stilistico li porta a sviluppare un universo unico e magico costellato di macchine incredibili ispirate dalle più belle fantasticherie di Jules Verne e Herbert George Wells.
 
 
Vediamo nel dettaglio i vari appuntamenti, fino al 6 gennaio 2019:
 
1. I MERCATINI - Dal 24 novembre al 6 gennaio piazza Castello, piazza Solferino; dal 24 novembre al 23 dicembre piazza Santa Rita e il cortile del Maglio, ospiteranno i tradizionali mercatini dove i visitatori, a caccia di idee per addobbi e regali, potranno passeggiare tra gli chalet per respirare l’atmosfera tipica delle feste e trovare prodotti di artigianato, decorazioni e oggettistica. Altri stand offriranno inoltre specialità natalizie di diverse regioni italiane e di altri Paesi per arricchire la tavola delle feste.
2. ALBERO E CALENDARIO DELL’AVVENTO IN PIAZZA SAN CARLO - Per il quinto anno e, per la prima volta in piazza San Carlo, Torino ospiterà un grande Albero di Natale di luci che riscalderà l’atmosfera della feste per la gioia di grandi e piccini, cittadini e turisti, uniti dal suggestivo e colorato spettacolo. Il Calendario dell’Avvento è il tradizionale castello fiabesco nato dai bozzetti di Emanuele Luzzati che scandirà il conto alla rovescia fino a Natale. Le caselle saranno aperte ogni giorno, alle 18, dai Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Torino, con i mezzi più curiosi e spettacolari, in una cerimonia rituale divenuta ormai consuetudine.
3. I WEEKEND ‘MAGICI’ – I LUOGHI - Quattro tra i luoghi pubblici più significativi della città saranno lo scenario per i fine settimana magici:
Piazza San Carlo – One Man Show - Ogni sabato e domenica di dicembre, dopo l’apertura della casella del Calendario dell’Avvento, piazza San Carlo sarà la cornice per l’esibizione di un artista del panorama magico internazionale.
Piazza Solferino – Illusionarium - La piazza si trasformerà in un museo interattivo. Gli ospiti saranno accompagnati da un professore in abiti ‘steam-punk’ che spiegherà a grandi e piccini gli inganni delle mente.
Piazza Santa Rita – Close-Up Theatre - Questa piazza farà da palcoscenico all’arte magica più vicina agli spettatori: il close-Up Theatre. Saranno allestite, ogni sabato e domenica di dicembre, 3 postazioni in cui altrettanti artisti intratterranno e stupiranno un pubblico di tutte le età.
Cortile del Maglio – Magic School - Una speciale scuola di Magia per i più piccoli. Eccentrici “Maestri di arti magiche” racconteranno storie fantastiche legate ai grandi prestigiatori del passato e insegneranno ai bambini come costruire e come esibirsi in veri e propri giochi di prestigio.
4. OFFERTA MUSICALE - Saranno cinque gli appuntamenti concertistici nelle chiese realizzati dal Coordinamento delle Associazioni Musicali di Torino. Inoltre, nell’ambito di Intrecci Barocchi, il 15 e il 18 dicembre al Tempio Valdese sarà eseguita la versione integrale dell’Oratorio di Natale di Bach.
5. CAPODANNO - Sarà piazza Castello il luogo dei festeggiamenti di Capodanno: una lunga notte dedicata alla magia per salutare nel cuore di Torino l’arrivo del nuovo anno e ritrovare l’autentico piacere di stare insieme. Uno straordinario spettacolo dal vivo coinvolgerà ballerini, artisti e illusionisti di fama internazionale, che si alterneranno sul palco nell’arte della magia per un viaggio nel mondo senza età dell’illusionismo.
 
Ph. Comune di Torino e magicians.de
 
 

Messaggio Promozionale