18
Ven, Gen
89 New Articles
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Salva

La Fondazione Torino Musei chiude il 2018 con 507.362 visitatori con un incremento del 8,5% rispetto al 2017 (furono 467.353 sui tre musei GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica e MAO Museo d’Arte Orientale).

Dal 9 novembre 2018 al 3 marzo 2019, al MAO Museo d'Arte Orientale di Torino, apre al pubblico la mostra «Tattoo. L'arte sulla pelle», a cura di Luca Beatrice, Alessandra Castellani e MAO Museo d’Arte Orientale.

Dal 20 dicembre 2018 al 6 maggio 2019 nella Sala del Senato di Palazzo Madama. Il percorso espositivo documenta la vita e le azioni di due donne che impressero un forte sviluppo alla società e alla cultura artistica nello stato sabaudo tra il 1600 e il 1700: Cristina di Francia (Parigi 1606 – Torino 1663) e Maria Giovanna Battista di Savoia Nemours (Parigi 1644 - Torino 1724).

La mostra, dal 1° novembre, al 10 febbraio 2019 espone al pubblico del MAO Museo d'Arte Orientale, preziose ceramiche cinesi che coprono un arco temporale di cinque secoli. Si tratta di eleganti pezzi monocromi databili tra la dinastia Song e la dinastia Yuan, esemplificativi delle produzioni delle maggiori fornaci del periodo.

Presso le sedi di CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia e Grattacielo Intesa Sanpaolo, dall' 8 novembre al 2 dicembre. Dreamers. 1968: come eravamo, come saremo, a cura di AGI Agenzia Italia da un’idea di Riccardo Luna, è un racconto per immagini e video dell’Italia e della Torino di quegli anni.

Sabato 20 e domenica 21 ottobre ritorna l’interessante mostra didattica «Alla scoperta dei funghi», organizzata al Borgo Medioevale del Valentino dal Gruppo Micologico Torinese, con il patrocinio della Regione Piemonte, del Consiglio regionale, della Città Metropolitana di Torino e della Città di Torino.

Altri articoli...