04
Gio, Giu
193 New Articles
Messaggio Promozionale
 

Sanità: obiettivo raggiunto per la Regione

Sanità Piemonte
Typography

L’Ente dal 1° gennaio 2017, fuori dal piano di rientro. Chiamparino: “L’accordo raggiunto ieri con il Ministero dell’Economia permette di raggiungere uno degli obiettivi più importanti della sua amministrazione senza dover ricorrere ad inasprimenti fiscali".
Dal 1° gennaio 2017 la Regione Piemonte, non sarà più sottoposta al piano di rientro per il pagamento dei debiti della sanità accumulati prima dell’insediamento dell’attuale Giunta.
 
Ad annunciarlo è stato il Presidente della Regione Sergio Chiamparino, nel corso di una conferenza stampa tenuta questa mattina con il vicepresidente e gli assessori alla Sanità e alle Politiche sociali.
Il Presidente, ha dichiarato che, “L’accordo raggiunto ieri con il Ministero dell’Economia permette di raggiungere uno degli obiettivi più importanti della sua amministrazione senza dover ricorrere ad inasprimenti fiscali. Il rispetto nel giro di dieci anni dei parametri concordati consente alla Regione di tornare ad avere piena disponibilità nella gestione delle risorse per gli investimenti, a cominciare dal completamento delle strutture di Verduno e Nizza Monferrato, e di poter operare sul fronte del personale socio-sanitario, tema già affrontato con le organizzazioni sindacali. Non dover più rispettare i vincoli del piano di rientro vuole anche dire, ha poi sottolineato il presidente, poter continuare a lavorare con ancora più responsabilità e senso del rigore per migliorare la qualità dei servizi offerti ai cittadini". 
L’assessore al Bilancio e Finanze, ha avuto il compito di illustrare nel dettaglio i termini di un’intesa che permetterà di portare i pagamenti dei fornitori della sanità a 60 giorni, in linea con le richieste europee, e di pagare in dieci anni il miliardo e mezzo di euro di debiti secondo il seguente programma: 65 milioni annui nel 2017 e nel 2018, 113 milioni annui dal 2019 al 2022, 923 milioni tra il 2023 ed il 2026.
 

Messaggio Promozionale