04
Gio, Giu
189 New Articles
Messaggio Promozionale
 

Evento: “La frutta non è peccato”

Agricoltura
Typography

Dopo il lancio ufficiale di fine luglio è entrata nel vivo l’iniziativa “La Frutta non è peccato” promossa da Confagricoltura Cuneo, Confcommercio-Imprese per l’Italia della provincia di Cuneo e Associazione Albergatori Esercenti ed Operatori Turistici della provincia di Cuneo.

Tredici i produttori agricoli e ventidue i ristoratori che al momento hanno aderito al progetto pilota partito sulle zone di Cuneo, Saluzzo e Savigliano.

La partecipazione di produttori, ristoratori e albergatori all’iniziativa è comunque aperta a nuovi soggetti e gli organizzatori stanno valutando la possibilità e le modalità per estenderla anche ad altre aree del territorio. Vivo è infatti l’interesse mostrato nei confronti del progetto che intende per prima cosa promuovere il consumo di frutta al di fuori dalle mura domestiche.

Nel concreto, infatti, i ristoratori aderenti proporranno la frutta dei produttori agricoli che hanno sposato il progetto al termine dei menu, confezionata in contenitori contraddistinti dal logo creato per caratterizzare l’iniziativa e formato da una mela rovesciata e un cappello da chef.

Sottolinea Enrico Allasia, presidente di Confagricoltura Cuneo e Piemonte: “Fin dal giorno del lancio ufficiale abbiamo notato un interesse notevole per l’iniziativa, segno che il desiderio di tornare a proporre la frutta cuneese all’interno dei ristoranti e degli alberghi della nostra provincia è sentito. Così come si avverte la volontà di conoscere meglio e di apprezzare le tante specialità frutticole di cui il nostro territorio è ricco. Siamo consapevoli e stiamo affrontando seriamente le problematiche che vivono le aziende del comparto frutticolo, ma con questo progetto desideriamo porci in prima fila al loro fianco per lanciare un messaggio importante: l’agricoltura non può continuare a delegare ad altri la promozione dei propri prodotti, ma deve impegnarsi in prima linea nella definizione di adeguate strategie di marketing. Ci rivolgiamo direttamente ai consumatori per aiutarli a indirizzare le loro scelte di consumo verso i prodotti del territorio, sottolineando tutti i benefici che tale abitudine può avere sulla loro salute e su quella delle nostre aziende”.

I ristoranti e alberghi che hanno aderito

  • Ristorante La Pedaggera – CAVALLERLEONE
  • Ristorante Lovera dal 1939 – CUNEO
  • Osteria Senza Fretta – CUNEO
  • Ristorante 4 Ciance – CUNEO
  • Ristorante Il Nanetto – CUNEO
  • Ristorante Momi – CUNEO
  • Ristorante Piatti di Parola – CUNEO
  • Trattoria Roma – CUNEO
  • Ristorante Da Claudino – GAMBASCA
  • Ristorante Il San Pietro – LIMONE PIEMONTE
  • Le Bigorie – ONCINO
  • Albergo Sud America Hotel Ristorante Bar – PAESANA
  • Ristorante Da Mosè – RACCONIGI
  • Hotel Griselda – SALUZZO
  • Ristorante Le Quattro Stagioni d’Italia – SALUZZO
  • Ristorante MeT – SALUZZO
  • Taverna dell’Artista – SALUZZO
  • Trattoria I Quat Taulin – SALUZZO
  • Ristorante El Brandè – SAVIGLIANO
  • Ristorante Santa Rosalia – SAVIGLIANO
  • Taverna del teatro – SAVIGLIANO
  • Birreria Special – VENASCA

Le aziende frutticole che hanno sposato il progetto

  • Sacchetto Giovanni e figli Claudio e Giuseppina s.s. – Cuneo
  • Sanifrutta Soc. Agr. Coop. – Costigliole Saluzzo
  • Giofruit s.s. – Costigliole Saluzzo
  • Barale Mario – Lagnasco
  • Pansa F.lli Enrico E Agostino s.s. – Lagnasco
  • Società Agricola Adriano s.s. – Lagnasco
  • Vagliano Paolo s.r.l. – Lagnasco
  • Ribotta Group Società Cooperativa Agricola – Revello
  • Ponso Soc. Agr. Coop. – Saluzzo
  • Eden Fruit Soc Coop. Agr. – Saluzzo
  • Azienda agricola Lungo Giovanni Lungo Fruits – Saluzzo
  • Coop. ortofrutticoltori di Savigliano SACOOP SCARL Passione e Natura – Savigliano
  • Supertino Giuseppe & Francesco S.S. Agricola – Savigliano

Messaggio Promozionale